Incredibile

Tutti pazzi per il sushi a Padova: maxi assembramento dentro e fuori dal ristorante

E' successo domenica in un locale di via Venezia. In totale 41 persone identificate, due le denunce. Multa da 400 euro alla titolare, una 25enne cinese.

Tutti pazzi per il sushi a Padova: maxi assembramento dentro e fuori dal ristorante
Cronaca Padova, 09 Marzo 2021 ore 11:15

Maxi assembramento domenica al ristorante sushi di via Venezia, a Padova. Locale chiuso per 5 giorni dopo l'intervento della Polizia.

Tutti pazzi per il sushi a Padova: maxi assembramento

Maxi assembramento al ristorante sushi di Padova, locale chiuso per 5 giorni dopo l'intervento della Polizia.

Tutti insieme appassionatamente (e con una buona dose di incoscienza). In almeno 300 persone domenica scorsa, 7 marzo 2021, all'ingresso del locale di via Venezia, tanto che verso le 14.30 per riportare l'ordine sono dovuti intervenire gli equipaggi delle volanti e della Divisione amministrativa, con il supporto del personale della Guardia di Finanza.

La segnalazione arrivata alla centrale parlava della presenza di consistenti assembramenti nei pressi del ristorante sushi e, come poi verificato dagli agenti giunti sul posto, vicino all'ingresso del locale c'era un gran calca di persone. Da lì un fuggi fuggi generale, con alcuni che si sono allontanati e altri che hanno spiegato di aver prenotato un tavolo.

Ma se fuori la situazione era questa, dentro forse era addirittura peggio: a fronte infatti di una capienza di 130 clienti, tra seduti e in attesa ce n'erano almeno 300. Alla fine sono state identificate 41 persone tra dipendenti e responsabili del locale, di cui due denunciati perché irregolari sul suolo nazionale. Ulteriori accertamenti, specie sulla loro posizione contrattuale e fiscale, sono ora in corso da parte delle Fiamme gialle.

Multa da 400 euro e chiusura del locale per 5 giorni infine i provvedimenti nei confronti della titolare, una 25enne cinese.

L'INTERNO DEL LOCALE:

3 foto Sfoglia la gallery