A Monselice

Si aggirano con fare sospetto nel centro commerciale Airone, 71enne e 44enne indagati per ricettazione

Intercettati dai Carabinieri, i due sono stati trovati in possesso di un borsellino portatessere, risultato rubato all'interno del parcheggio della C.N.A. di Este

Si aggirano con fare sospetto nel centro commerciale Airone, 71enne e 44enne indagati per ricettazione
Pubblicato:

Nel pomeriggio di venerdì, 28 giugno 2024, a Monselice i Carabinieri hanno sottoposto a una perquisizione due soggetti, attualmente indagati per ricettazione (in copertina: immagine di repertorio).

Si aggiravano per il parcheggio del centro commerciale

Nel corso di una perlustrazione nei pressi del centro commerciale "Airone" di Monselice, un equipaggio del Nucleo Operativo e Radiomobile dei Carabinieri di Este ha notato la presenza di due soggetti, uno intento ad aggirarsi tra le autovetture parcheggiate, l'altro ad aspettare fuori da un veicolo lasciato in sosta col motore acceso.

Non appena si sono accorti della pattuglia, i due hanno tentato di allontanarsi per evitare il controllo, ma inutilmente. Fermati, sono stati scortati agli uffici della Compagnia di Este, dove venivano identificati: un 71enne di Treviso e un 44enne della bassa padovana.

Scoperti con un borsellino rubato

Durante la perquisizione, gli agenti hanno trovato all'interno del loro mezzo un borsellino portatessere, privo di documenti e denaro. A seguito di un'ulteriore indagine, si è scoperto che il borsellino è risultato oggetto di un furto, avvenuto all'interno del parcheggio della C.N.A. di Este, in Via Paleoveneti, denunciato ai Carabinieri da un impiegato della zona.

Restituito il borsello al legittimo proprietario, il 71enne e il 44enne dovranno rispondere alle accuse di reato di ricettazione in concorso. Il procedimento è in fase di indagini preliminari e la colpevolezza dei due soggetti potrà essere provata solo all'esito del giudizio.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali