Padova

Centinaia di persone alla manifestazione di solidarietà alla coppia picchiata per un bacio VIDEO

Zan: "non possiamo accettare che delle persone vengano discriminate, bullizzate per ciò che sono e per chi amano".

Padova, 24 Settembre 2020 ore 12:34

Molti striscioni di supporto.

Piazza piena di persone

Nella prima serata di ieri, mercoledì 23 settembre 2020, in piazza delle Erbe si sono ritrovate circa 100 persone per poter prendere parte alla manifestazione di solidarietà verso i giovani Mattias Zouta, 26 anni, pizzaiolo e Marlon Landolfo, 21 anni, studente universitario che sono stati presi a calci e pugni, insultati e gettati a terra da un gruppo di quattro ragazzi e due ragazze solo perché si sono baciati.

Indagini in corso

Inutile negare che si tratta di un’aggressione di chiara matrice omofobo e i Carbinieri stanno ancora indagando e osservando le telecamere di sorveglianza per cercare di individuare responsabili. Alla manifestazione ha preso parte anche l’onorevole Alessandro Zan, deputato del Pd e uno dei firmatari della legge che punisce i reati di genere che ha affermato:

“Stiamo combattendo in Parlamento per portare una legge in questo paese arretrato che ancora ha degli atteggiamenti di misoginia, omolesbofobia. Vogliamo portare una legge contro la misoginia, non possiamo accettare che delle persone vengano discriminate, bullizzate per ciò che sono e per chi amano. E’ una cosa inaccettabile”.

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità