Controlli nel Piovese

23enne fermato per un controllo, in auto nasconde un arsenale di lame e coltelli

Addosso e nel veicolo sono stati trovati un colletto di 18 centimetri, un cutter di 19 centimetri e due coltelli a serramanico, rispettivamente di 12,5 e 15,5 centimetri

23enne fermato per un controllo, in auto nasconde un arsenale di lame e coltelli
Pubblicato:

Nella giornata di mercoledì 10 luglio 2024, i Carabinieri hanno denunciato tre persone all'Autorità Giudiziaria. La prima a Saonara, un 23enne marocchino trovato in possesso di svariati coltelli. Gli altri due, invece, a Piove di Sacco: si tratta di un 21enne russo denunciato per guida in stato di ebbrezza e di un 30enne marocchino denunciato per guida sotto l'effetto di stupefacenti (in copertina: immagine di repertorio).

23enne trovato con un arsenale di coltelli

Nell'ambito di un più ampio servizio di prevenzione dei reati, nella mattinata di mercoledì scorso, 10 luglio, i Carabinieri di Piove di Sacco hanno denunciato tre persone in stato di libertà.

Il primo intervento è avvenuto nella mattina a Saonara quando i Carabinieri, durante un controllo stradale, hanno fermato un 23enne marocchino residente di Fossò (Venezia).

Visto l'atteggiamento nervoso del ragazzo, gli agenti hanno continuato con la perquisizione personale e veicolare.

Da un primo coltello lungo 18 centimetri trovato nel marsupio del giovane, i militari hanno in seguito trovato un cutter di 19 centimetri e due coltelli a serramanico, rispettivamente di 12,5 e 15,5 centimetri, all'interno del veicolo.

Pertanto, il ragazzo è stato denunciato per porto di armi od oggetti atti a offendere e il materiale è stato sequestrato.

Il secondo, ubriaco alla guida

In seguito all'intervento a Saonara, i Carabinieri sono intervenuti in Via San Pio X a Piove di Sacco.

Qui hanno individuato un 21enne di origini russe, residente a Cona (Venezia), risultato positivo all' alcoltest con un tasso pari a 2,18 Gr/L.

Avendo un livello eccessivo di alcool in corpo, il 21enne è stato denunciato per guida sotto l'influenza di alcool e gli è stata ritirata la patente.

Il terzo, alla guida sotto cocaina

In serata, infine, i Carabinieri sono intervenuti in Via Circonvallazione a Piove di Sacco, dove hanno fermato un 30enne marocchino del piovese, che all'esito di accertamenti è risultato positivo all'assunzione di stupefacenti, in particolare di cocaina.

Pertanto, il 30enne è stato denunciato per guida sotto l'effetto di sostanze stupefacenti.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali