Calcio

E' super Cittadella, Monza schiantato nella semifinale di andata dei playoff

La corsa verso la Serie A dei granata prosegue in discesa. E all'orizzonte ci potrebbe essere un derby veneto per la promozione.

E' super Cittadella, Monza schiantato nella semifinale di andata dei playoff
Sport Cittadella, 18 Maggio 2021 ore 08:04

Cittadella-Monza, andata della semifinale playoff promozione di serie B, termina sul 3-0 per i veneti. Dopo la vittoria contro il Brescia, altra grande prova per i granata di Venturato (foto dal profilo ufficiale dell'A.S. Cittadella 1973).

La cronaca del match

Cittadella-Monza comincia lancia in resta da entrambe le parti. Davide Diaw, schierato titolare al centro dell’attacco, va a segno, ma l’arbitro annulla. Passano pochi minuti e arriva il gol del Cittadella, buono: cross in area, Bettella è distratto ed Enrico Baldini mette alle spalle di Di Gregorio. Passano i minuti e si mette ancora peggio, visto che i veneti firmano anche il raddoppio, ancora con Baldini. I biancorossi sono fuori fase e soffrono tantissimo l’intensità e la corsa dei padroni di casa, letteralmente scatenati nel pressing in alcuni momenti della partita. Il Monza si fa vedere con una punizione di Barberis, ben disinnescata da Kastrati. Il primo tempo di Cittadella-Monza finisce quindi su un 2-0 che sposta tante nuvole sulla testa di Cristian Brocchi. La ripresa si apre sulla falsariga del primo tempo: Monza lento, Cittadella dinamico e decisamente meglio organizzato della squadra brianzola. Al quarto d’ora scocca il momento dei cambi, con Gytkjaer e Colpani chiamati in campo. Il primo vero sussulto ospite arriva al 71esimo: incornata di Mota e miracolo di Kastrati, la palla resta lì e Frattesi calcia alto da pochi metri. Arriva anche il momento di Balotelli, ma il gol nel finale stavolta lo fanno gli altri: Donnarumma impazza a sinistra, tiro respinto da Di Gregorio ma è ancora Baldini a punire la difesa brianzola con la rete della sua prima tripletta in serie B. È 3-0: ai biancorossi servirà un’impresa nella partita di ritorno.

LEGGI ANCHE:

Cittadella, il sogno Serie A continua: lunedì la semifinale di andata contro il Monza

Il tabellino

CITTADELLA – MONZA 3-0
RETI: 12′ Baldini, 22′ Baldini, 40′ st Baldini.
CITTADELLA (4-3-1-2): Kastrati; Ghiringhelli, Frare (28′ Perticone), Adorni, Donnarumma; Vita, Iori (29′ st D’Urso), Branca (17′ st Pavan); Proia (17′ st Gargiulo); Tsadjout (29′ st Ogunseye) Baldini. A disp. Maniero, Camigliano, Rosafio, Beretta, Smajlaj, Mastrantonio, Cassandro. All. Venturato.
MONZA (3-5-2): Di Gregorio; Bettella, Paletta (13′ Scaglia), Pirola, Sampirisi, Frattesi, Barberis, Armellino (17′ st Colpani), Carlos Augusto (37′ st D’Alessandro); Mota Carvalho (37′ st Balotelli), Diaw (17′ st Gytkjaer). A disp. Sommariva, Donati, Anastasio, D’Errico, Barillà, Scozzarella, Ricci. All. Brocchi.
ARBITRO: Ayroldi di Molfetta.

NOTE: ammoniti Frattesi (M), Adorni (C), Branca (C), Diaw (M), Proia (C).

Verso un derby veneto per la Serie A

Giovedì all’U-Power Stadium la partita di ritorno. Niente supplementari, in caso di parità di risultati nel doppio confronto: varrà la differenza reti maturata nelle due partite (non valgono doppio i gol in trasferta). In caso di ulteriore parità (possibile solo con il Monza che vince con 3 gol di scarto), si qualifica alla finale la squadra biancorossa per via del miglior piazzamento in campionato.

Intanto sempre ieri sera si è giocata l'altra semifinale play off di andata tra Venezia e Lecce, con la vittoria dei Lagunari per 1-0 in casa. Un risultato che schiude all'ipotesi di un possibile derby veneto in finale per giocarsi la massima serie.

5 foto Sfoglia la gallery