Cronaca
Scontri

Violenze a Padova, dopo lo sgombero gli antagonisti assaltano la sede dell'Ater: quattro feriti tra le Forze dell'ordine

I militanti dei centri sociali hanno tentato di sfondare il cordone di polizia, poi hanno provato a occupare la sede dell'Ater.

Violenze a Padova, dopo lo sgombero gli antagonisti assaltano la sede dell'Ater: quattro feriti tra le Forze dell'ordine
Cronaca Padova, 09 Novembre 2022 ore 15:15

Mattinata di caos a Padova per la protesta violenta dei militanti antagonisti dei centri sociali. Quattro feriti tra le Forze dell'ordine.

Violenze a Padova, dopo lo sgombero gli antagonisti assaltano la sede dell'Ater: quattro feriti tra le Forze dell'ordine

La Questura di Padova, in merito all'attività svolta quest'oggi, mercoledì 9 novembre 2022, in via delle Melette, ha reso noto che, dopo aver cercato più volte di forzare il cordone di polizia a protezione delle operazioni di sgombero e sequestro in via delle Melette, i militanti antagonisti si sono repentinamente spostati presso la sede dell'ATER di via Raggio di Sole.

Appena giunti hanno puntato con estrema decisione verso l'ingresso della sede dell'Ente ove, unitamente a personale della Questura, era stato dislocata una squadra di rinforzo del 4° battaglione Carabinieri di Mestre. L'azione dei dimostranti si è immediatamente rivelata diretta all'invasione della sede dell'Ater e il personale delle Forze di Polizia si è trovato costretto a resistere ad una violenta aggressione.

Nell'occorso due Agenti della Questura e due Militari del 4° Battaglione Carabinieri di Mestre sono rimasti feriti, dovendo ricorrere alle cure dei sanitari del pronto soccorso (prognosi ancora in via di definizione). Altre squadre di rinforzo, tempestivamente giunte sul posto, hanno dovuto ulteriormente, allontanare per ben quattro volte i manifestanti determinati ad "invadere" la sede dell'Ater. Dopo questi episodi i militanti dei centri sociali si sono allontanati annunciando un presidio di protesta alle 18 odierne davanti a Palazzo Moroni.

Seguici sui nostri canali