Cronaca
Cadoneghe

Trovato nel fiume Brenta il corpo privo di vita di Henry, 18enne scomparso sabato

Il giovane aveva fatto perdere le sue tracce da sabato sera dopo aver lasciato un messaggio agli amici

Trovato nel fiume Brenta il corpo privo di vita di Henry, 18enne scomparso sabato
Cronaca Alta Padovana, 21 Settembre 2021 ore 09:40

Purtroppo sono finite le speranze, è stato trovato il corpo privo di vita di Henry Amadosun, 18enne scomparso sabato.

Trovato nel fiume Brenta il corpo privo di vita di Henry

Tutti speravano in un lieto fine, purtroppo però Henry Amadosun, 18enne di origini nigeriane residente a Cadoneghe è stato trovato privo di vita nel fiume Brenta ieri, lunedì 20 settembre 2021 intorno alle 18.30 dai sommozzatori dei Vigili del Fuoco.

Il giovane aveva fatto perdere le sue tracce da sabato sera dopo aver lasciato un messaggio agli amici: "Non me ne vogliate, non so se ci rivedremo ancora, vi voglio bene per sempre".

Cordoglio

Il sindaco di Cadoneghe, Marco Schiesaro, appena ha appreso la drammatica notizia ha scritto sui social:

“Dentro di me un grande silenzio.
Tutta Cadoneghe si stringe a mamma Clara e a tutti familiari di Henry Amadosun e ne piange la prematura scomparsa.
Ringrazio i carabinieri, i vigili del fuoco, i volontari della protezione civile di Cadoneghe e dei comuni limitrofi che hanno preso parte alle ricerche per l’impegno senza sosta messo in campo in queste ore.
Un sincero grazie anche agli amici di Henry, ai loro cuori, che ci hanno aiutati e sono stati sempre presenti durante le ricerche”.