Menu
Cerca
Viabilità

Strada del Santo, il sindaco di Padova in pressing: “Fondamentale raddoppiarla”

Giordani prende posizione sulla SR308: "Un collegamento verso nord che vorrebbe dire anche connessione con la Pedemontana Veneta".

Strada del Santo, il sindaco di Padova in pressing: “Fondamentale raddoppiarla”
Cronaca Cittadella, 20 Marzo 2021 ore 11:20

L’intervento del sindaco Sergio Giordani sulla necessità di raddoppiare la SR308 del Santo

Strada del Santo, il sindaco di Padova in pressing

La presa di posizione del sindaco Sergio Giordani sulla necessità di raddoppiare la SR308 del Santo:

“Anche se in queste settimane si parla moltissimo di digitalizzazione, le infrastrutture del nostro territorio sono e saranno fondamentali per la ripartenza dell’economia dopo questa emergenza. Abbiamo il dovere di guardare al domani con lungimiranza.  Un tema fondamentale per Padova sono i collegamenti stradali verso nord, che soffrono dell’inadeguatezza della SS47 e della Strada Regionale 308 del Santo già oggi interessata da un traffico molto intenso.

Un collegamento verso nord che vorrebbe dire anche connessione con la Pedemontana Veneta:

“Se le arterie stradali che ci collegano alla nuova superstrada rimangono quelle attuali il rischio è di venire tagliati fuori dalle future direttrici di traffico con l’effetto di una minore attrattività del nostro territorio per le imprese ma anche per le persone.  Su questo tema abbiamo affidato uno studio specialistico che ci supporterà nella nostra richiesta di intervento, in primis alla Regione.

La soluzione che riteniamo più adeguata è il raddoppio della 308 Regionale del Santo per una serie di ragioni evidenti.  A differenza della SS47 della Valsugana che attraversa decine di centri abitati, la 308 è stata realizzata in aperta campagna e si innesta a nord e a sud in una viabilità di primo livello. Non ultimo un suo potenziamento migliora anche l’accessibilità stradale al nuovo Ospedale di Padova Est.  Come Sindaco anche in questi mesi di emergenza non ho smesso di  occuparmi delle infrastrutture per la Padova del domani e con la Provincia e i Comuni interessati sono certo che possiamo e dobbiamo trovare il mondo di realizzare quest’opera centrale per il nostro territorio”.

LEGGI ANCHE: Le foto del tremendo schianto sulla “strada del Santo”: cinque feriti

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli