Menu
Cerca
Carabinieri camposampiero

Strada del Santo, prima lo soccorrono perché in stato confusionale poi lo denunciano

E' successo la scorsa notte all'altezza di Loreggia. Nell'auto di un 48enne di San Martino di Lupari trovati coltelli e una boccetta di metadone.

Strada del Santo, prima lo soccorrono perché in stato confusionale poi lo denunciano
Cronaca Padova, 19 Marzo 2021 ore 16:44

Deferito in stato di libertà, per porto di armi e oggetti atti ad offendere, P.C., 48enne residente a San Martino di Lupari.

Strada del Santo, soccorso e poi denunciato

I Carabinieri della stazione di Camposampiero hanno deferito in stato di libertà, per porto di armi e oggetti atti ad offendere, P.C., 48enne residente a San Martino di Lupari.

I militari, la notte scorsa poco prima della 1.30, a Loreggia, sono intervenuti lungo la Statale del Santo in soccorso dell'indagato, segnalato in stato confusionale. Lo stesso, che viaggiava a bordo di una Citroen C3, poi sottoposto a perquisizione personale e veicolare, è stato trovato in possesso di due coltelli occultati all'interno dell'auto nonché di una boccetta di metadone.

Il materiale è stato posto sotto sequestro e l'indagato è stato segnalato all'Autorità prefettizia come assuntorie di stupefacenti.