Padova

Scoperta la targa in ricordo delle donne vittime di femminicidio

Una targa in ricordo delle donne uccise "per mano di chi diceva di amarle".

Scoperta la targa in ricordo delle donne vittime di femminicidio
Cronaca Padova, 25 Novembre 2020 ore 17:08

Una nuova targa.

Dedicata alle donne

In occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, mercoledì 25 novembre 2020, a Palazzo Moroni, si è svolta la cerimonia di scoprimento della targa dedicata a tutte le donne vittime di femminicidio alla presenza del sindaco, Sergio Giordani, dell’assessore alle politiche di genere e pari opportunità, Marta Nalin, della presidente della Commissione per le pari opportunità, le politiche di genere e i diritti civili, Luciana Sergiacomi, della promotrice e organizzatrice dell’evento Angela Montemurro, della rappresentante del Centro antiviolenza di Padova, Patrizia Zantedeschi.

Basta violenza

Il sindaco di Padova ha affermato:

Una targa in ricordo delle donne uccise ‘per mano di chi diceva di amarle’. Purtroppo anche oggi altre due donne, una a Cadoneghe, l’altra in Calabria sono state uccise. Ci sarà un giorno, speriamo presto, nel quale parleremo di queste violenze come di avvenimenti del passato. Ma perchè cio accada dobbiamo impegnarci tutti, ogni giorno e non solo oggi 25 novembre Giornata Internazionale per l’eliminazione della vilenza sulle donne”.

3 foto Sfoglia la gallery

LEGGI ANCHE:

Femminicidio a Cadoneghe: uccide la moglie incinta con un coltello da cucina

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità