Padova

Riaperto il “parco dei Faggi” dopo la chiusura dovuta alla caduta di un pioppo

E' fruibile l’area giochi ma rimane interclusa l'area più boscata.

Riaperto il “parco dei Faggi” dopo la chiusura dovuta alla caduta di un pioppo
Padova, 23 Ottobre 2020 ore 09:49

E’ stato riaperto dopo la chiusura di settembre.

Era caduto un pioppo

Era venerdì 25 settembre 2020 quando, durante una festa di laurea nel parco dei Faggi presente nel quartiere di Voltabarozzo, a Padova era caduto un pioppo ferendo due giovani. In quei giorni erano stati fatti tutti gli accertamenti per poter definire precisamente che cosa ha causato lo schianto e il parco era stato chiuso fino alla completa messa in sicurezza.

Fruibile l’area giochi

L’assessore con delega all’ambiente Chiara Gallani, attraverso i social ha reso noto:

Dopo la chiusura dovuta alla caduta di un pioppo, lo scorso 25 settembre 2020, stamattina è stato riaperto il parco, dal lato sud.
É quindi fruibile l’area giochi, rimane interclusa l’area più boscata.
In queste settimane si è analizzata sia la pianta a terra, sia i pioppi circostanti, tramite tomografo e resistograph, per controllare la diffusione del fungo e siamo in attesa di queste ultime risultanze per decidere quando rendere fruibile tutta l’area.
L’albero, come da richiesta, è stato anche visionato, con asportazione di parti del legno e micelio, dai rappresentanti di alcuni comitati di cittadini della città”.

3 foto Sfoglia la gallery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità