Cronaca
Cordoglio

Boara Pisani in lutto: il Covid ha spezzato il sorriso del ristoratore Angelo Barbin

"Ora sarai presente non sulla porta, ma nel cuore di chi ha avuto la fortuna di conoscerti".

Boara Pisani in lutto: il Covid ha spezzato il sorriso del ristoratore Angelo Barbin
Cronaca Padova, 07 Dicembre 2020 ore 16:20

Non è riuscito a vincere la battaglia.

Lutto in paese

Sono numerose le persone sconvolte dalla perdita di Angelo Barbin, 73 anni, volto noto a Boara Pisani. E’ scomparso ieri, domenica 6 dicembre 2020, era ricoverato per Covid all’ospedale di Trecenta. Apprezzato ristoratore, aveva fondato assieme alla moglie il “Ristorante dal Barba”, a conduzione famigliare che da qualche anno era gestito dal figlio, Nickos Barbin che ha ricordato il padre sui social:

“Sei stata la mia guida ora sarai la mia luce R.I.P. papà sarai sempre nel mio cuore”

Sorriso sincero

I clienti erano abituati a vedere il sorriso raggiante di Angelo Barbin che era solito accoglierli con calore. Numerosi i messaggi di cordoglio su social:

“Andiamo dal barba e la giornata era salvata. Sulla porta El barba ti aspettava con un sorriso così sincero e cordiale,che il pranzo diventava secondario, la Maria che sbirciava per mandarti un saluto, Nikos impeccabile e gentile. Tre, ma che meraviglia. Ora sarai presente non sulla porta, ma nel cuore di chi ha avuto la fortuna di conoscerti. Ciao Angelo, fai qualche voletto, che i tuoi ti aspettano”

LEGGI ANCHE:

Mercoledì i funerali di Sammy El Fartass, il 19enne vittima di un tragico incidente a Vigonza

TI POTREBBE INTERESSARE:

L’albero di Natale di fronte a Palazzo Moroni è stato decorato dai bambini della Pediatria