Cronaca
Controlli Forze dell'ordine

Blitz a Noventa Padovana, identificati 60 stranieri: espulso un nigeriano irregolare

Tutte le persone identificate risultano occupanti le abitazioni presenti nell’edificio di via Col di Lana n 9.

Blitz a Noventa Padovana, identificati 60 stranieri: espulso un nigeriano irregolare
Cronaca Padova, 22 Agosto 2022 ore 15:32

Servizio straordinario di controllo del territorio effettuato questa mattina, lunedì 22 agosto 2022, a Noventa Padovana.

Blitz a Noventa Padovana, identificati 60 stranieri: espulso un nigeriano irregolare

In merito al servizio straordinario di controllo del territorio effettuato questa mattina, lunedì 22 agosto 2022, a Noventa Padovana, diretto dalla Divisione di Polizia Anticrimine, la Polizia di Stato, unitamente ai Carabinieri di Noventa Padovana, ha identificato 60 persone, tutte occupanti le abitazioni presenti nell’edificio di via Col di Lana n 9.

Tutti gli identificati sono cittadini stranieri, in prevalenza provenienti da Bangladesh, Cina e Nigeria. I cinofili della Questura di Padova unitamente alla squadra mobile, hanno provveduto alla verifica degli appartamenti e delle zone comuni, compresa l’area garage, non riscontrando la presenza di sostanze stupefacenti. Personale dell’ufficio immigrazione ha controllato la posizione di tutti i presenti individuando un unico soggetto irregolare, cittadino nigeriano, che è stato espulso con provvedimento del Prefetto di Padova.

 

La Guardia di Finanza ha effettuato la verifica della regolarità dei contratti di locazione degli immobili, e procederà agli approfondimenti del caso. La Polizia Locale ha accertato la mancanza di dichiarazioni di ospitalità per alcuni soggetti che non risultavano residenti negli appartamenti ed ha, altresì, verificato l’idoneità alloggiativa sotto il profilo dell’igiene e della salubrità degli ambienti, nonché l’idoneità di alcune parti comuni adibite a garage che non sono risultate in regola e per le quali verranno effettuati ulteriori approfondimenti

Il servizio odierno è stato disposto dal Questore di Padova Antonio Sbordone, a conclusione di una precedente attività che era stata svolta a fine luglio con la finalità di contrastare eventuali attività illecite nella zona denominata “Oltre Brenta”.

WhatsApp Image 2022-08-22 at 17.46.01 (1)
Foto 1 di 4
WhatsApp Image 2022-08-22 at 17.46.01
Foto 2 di 4
WhatsApp Image 2022-08-22 at 17.46.00
Foto 3 di 4
WhatsApp Image 2022-08-22 at 17.45.58
Foto 4 di 4
Seguici sui nostri canali