Attualità
Lavoro

Imasaf Cittadella, domani nuovo incontro in Prefettura: stavolta ci saranno anche i rappresentanti dell'azienda

Questa possibile riapertura della trattativa arriva dopo più di 60 ore di sciopero, un paio di cortei, presidi, blocchi stradali e manifestazioni da parte dei lavoratori.

Imasaf Cittadella, domani nuovo incontro in Prefettura: stavolta ci saranno anche i rappresentanti dell'azienda
Attualità Cittadella, 04 Agosto 2022 ore 09:23

Vertenza Imasaf a Cittadella, domani 5 agosto nuovo incontro in Prefettura ma stavolta ci sarà anche la controparte.

Imasaf Cittadella, domani nuovo incontro in Prefettura: stavolta ci saranno anche i rappresentanti dell'azienda

Vertenza Imasaf a Cittadella, nella giornata di domani, venerdì 5 agosto 2022, si terrà alle ore 11.00 un secondo incontro convocato dal prefetto Raffaele Grassi presso la prefettura di Padova che vedrà presenti tutte le parti, dal sindaco di Cittadella, alla dirigenza della Imasaf alle organizzazioni sindacali Fim e Fiom con la RSU dello stabilimento.

L’incontro di domani arriva a una settimana dal primo al quale i rappresentanti dell’azienda non avevano potuto partecipare, anche se avevano poi mandato un comunicato in cui esprimevano la loro disponibilità a partecipare ad ulteriori tavoli con la presenza di un rappresentante istituzionale super partes come il Prefetto di Padova.

Questa possibile riapertura della trattativa arriva dopo più di 60 ore di sciopero, un paio di cortei, presidi, blocchi stradali e manifestazioni da parte dei lavoratori.

"Una lotta per loro necessaria perché non si può tagliare il salario dei lavoratori per risolvere la crisi internazionale dell’automotive, ora più che mai!", dichiarano i sindacati.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter