Eventi
Eventi

Cosa fare a Padova e provincia nel weekend: gli eventi di sabato 25 e domenica 26 settembre 2021

Ecco una selezione di appuntamenti imperdibili per il fine settimana in arrivo.

Cosa fare a Padova e provincia nel weekend: gli eventi di sabato 25 e domenica 26 settembre 2021
Eventi Padova, 24 Settembre 2021 ore 07:51

Gli appuntamenti imperdibili per il fine settimana in arrivo a Padova e provincia. Ecco i nostri consigli per sabato 25 e domenica 26 settembre 2021.

Cosa fare a Padova e provincia nel weekend

PADOVA. XXI Padova Marathon

  • Domenica 26 settembre

Nata in occasione del Giubileo del 2000, la Padova Marathon in questi anni si è affermata come l’appuntamento sportivo di riferimento per tutto il territorio. Non una semplice “gara” ma un evento con importanti riflessi sociali, turistici e legati alla solidarietà. Quest'anno la Padova Marathon cambia forma, lasciando il posto alla mezza maratona, a una corsa su strada competitiva da 10 km - battezzata "10 km Rise and Run" - e a una Stracittadina non competitiva di 5 km.

Quando e dove

ore 8:30 ad Abano Terme, via Del Santuario Monteortona: partenza mezza maratona (km 21),
ore 10:30 in Prato della Valle (lato Foro Boario): partenza Rise and Run (km 10),
tra le ore 12:00 e le 12:45 in Prato della Valle (lato Foro Boario): partenze scaglionate Stracittadine (km 5).
PercorsiPercorsi

MEZZA MARATONA (21 km)
E' possibile iscriversi avendo compiuto, entro domenica 26 settembre 2021, il 18° anno di età; per i tesserati Runcard l'età minima è di anni 20.
Regolamento mezza maratona

La quota d'iscrizione deve essere versata secondo le modalità indicate nel regolamento e riportate anche nella sezione del sito: iscrizione mezza maratona.

RISE AND RUN (10 km)
E' possibile iscriversi dal 16° anno di età per i tesserati Fidal e dai 20 anni per i tesserati Runcard.

La quota d'iscrizione deve essere versata secondo le modalità indicate nella sezione del sito: iscrizione Rise and Run

STRACITTADINE (5 km)
Per iscriversi ai percorsi cittadini è necessario acquistare il pettorale, in prevendita presso i supermercati Alì e Aliper di Padova e provincia.
Ulteriori modalità per l'acquisto del pettorale sono indicate sul sito della Padova Marathon.

Info 

Assindustria Sport
Stadio Daciano Colbachini, piazzale Azzurri d’Italia - Padova
telefono 049 5002500
email info@padovamarathon.com
sito www.padovamarathon.com

PADOVA. I love LEGO

  • Sabato 25 e domenica 26 settembre

Dal 14 settembre 2021 fino al 31 dicembre 2021, al Centro Culturale Altinate | San Gaetano di Padova è allestita la mostra I LOVE LEGO. Pensata per sognare, divertirsi e riscoprire il proprio lato ludico e creativo scrutando tra i dettagli di interi mondi in miniatura, la mostra propone numerosi scenari interamente realizzati con mattoncini LEGO® che andranno a comporre vere e proprie opere di architettura e ingegneria: dalla città contemporanea ideale alle avventure leggendarie dei pirati, dai paesaggi medievali agli splendori dell’Antica Roma, ricostruiti e minuziosamente progettati coi moduli più famosi al mondo.

Milioni di mattoncini ma non solo. Infatti, a far da cornice ai minimondi Lego e “invadendo” gli stessi diorami, ci saranno le simpaticissime vignette comiche ideate da Legolize (pagina umoristica che crea installazioni utilizzando proprio i LEGO) che accompagneranno i visitatori a dimostrare quanto dei semplici mattoncini siano entrati - anche per un solo momento - a far parte della vita di ciascuno e siano in grado di “creare arte a 360°”.

Fondata da tre ragazzi - Mattia Marangon, Samuele Rovituso e Pietro Alcaro - la pagina Legolize è nata nel 2016 e attualmente conta più di mezzo milione di fan su Instagram e altrettanti su Facebook.

Inoltre, lungo il percorso di mostra saranno presenti anche gli oli ispirati a grandi capolavori della storia dell’arte reinterpretati e trasformati in “uomini lego” dall’artista contemporaneo Stefano Bolcato: unendo la sua passione per i LEGO e la sua arte - attraverso una tecnica pittorica ad olio - crea forme di assemblaggio ispirate in particolare modo dal “magnetismo” dei ritratti rinascimentali.

Informazioni

Orario apertura: dal lunedì al venerdì ore 14.30 – 19.30 Sabato, Domenica e festivi ore10.00 – 19.30 (ultimo ingresso 45 minuti prima)
Gli orari e i giorni di apertura seguono le disposizioni governative in merito alle misure di contenimento Covid19
www.altinatesangaetano.it
www.arthemisia.it
info@arthemisia.it

Biglietti

Intero € 12,00; Ridotto € 10,00; Ridotto Speciale € 5,00

PADOVA. Festival Ambiente e Cultura 2021

  • Sabato 25 e domenica 26 settembre

Festival Ambiente e Cultura nasce nel 2006 per promuovere la cultura dell’ambiente e degli stili di vita sostenibili attraverso il linguaggio della musica e del teatro. Dal 2016 il progetto si è arricchito in un crescendo di contenuti ed eventi dando vita al Festival Ambiente e Cultura: diversi eventi in più giornate per proporre una riflessione più ampia che coinvolge diverse fasce di età e comunica attraverso diversi linguaggi (conferenze, spettacoli teatrali e musicali, progetti educativi nelle scuole, presentazioni di libri,….). In coerenza con le pratiche di sostenibilità adottate in questi anni, gli eventi promossi saranno a basso impatto ambientale.

Sabato 25 settembre

Dalle ore 9:30 alle 20:30 - Campo dei Girasoli, via Bainsizza
Alla scoperta del Parco Basso Isonzo
Attività di sensibilizzazione e di intrattenimento - tra una caccia al tesoro, attività motorie e uno spettacolo teatrale - per una giornata di festa dedicata al Parco Basso Isonzo, al centro di interventi di riqualificazione realizzati nell'ambito del progetto europeo LIFE Veneto ADAPT.
Evento promosso dal Comune di Padova - Settore Ambiente e Territorio, in collaborazione con Scuola di musica Gershwin, associazione Play, associazione Artefatta, Elan Vital, Elemento Anima, Dance4fun Hip Hop school, e con la presenza di Legambiente Padova e azienda agricola Terre Prossime.

Sabato 25 e domenica 26 settembre

Dalle ore 9:30 alle 13:00 e dalle ore 14:30 alle 19:00
Anime verdi. Quarta edizione del Festival di giardini aperti 40 giardini privati aperti al pubblico. Per accedervi è necessario dotarsi del braccialetto acquistabile in prevendita on line o presso l’infopoint di piazza delle Erbe 52.
La manifestazione si terrà anche in caso di maltempo.
Per tutte le informazioni su costi, orari prevendite e orari infopoint: sito www.animeverdi.it - email info@animeverdi.it

CITTADELLA. Rievocazione medievale

  • Sabato 25 e domenica 26 settembre

Nel quarto fine settimana di settembre l’Associazione Arme Dame e Cavalieri organizza a Cittadella la Rievocazione Storica, ambientata nel periodo maggiormente attinente alla cittadina, ai suoi monumenti ed alla imponente cinta muraria: il XIII secolo. In queste due giornate saranno presenti ambientazioni di piazza e di strada, quali gli accampamenti di uomini d’arme, l’arcieria storica, la partecipazione itinerante di musici e giullari, i giochi storici, il mercato medievale e gli antichi mestieri. Un particolare spettacolo saranno le evoluzioni di falconeria con vari tipi di rapaci e partecipazione interattiva del pubblico.La rievocazione si concluderà al tramonto con fiaccolata, fuochi d’artificio ed incendio del Castello.

SABATO 25 SETTEMBRE

P.ta Padova - Giardini Pubblici – P.ta Vicenza -
Ore 16:00 - Apertura della rievocazione storica con vita nel villaggio, mercato medioevale, antichi mestieri artigianali, taverne per il ristoro dei viandanti, giochi e musici itineranti, accampamenti militari con animazione di uomini d’arme, accampamenti di arcieria storica, esibizione e spettacoli di falconeria, con volo di rapaci in simulazione di caccia.
Ore 21:15 - Rievocazione sulle origini di Cittadella e la sua fondazione nel 1220

DOMENICA 26 SETTEMBRE

P.ta Padova - Giardini Pubblici – P.ta Vicenza - Centro storico
Ore 9:30 – Torneo di tiro con l’arco storico, con sfida di arcieri sul percorso nel quadrante nord-ovest dei giardini, tra P.ta Vicenza e P.ta Bassano. Apertura ambientazioni.
Ore 16:00 - Corteo Storico
Svolgimento della corsa del Palio delle quattro porte
Spettacoli di falconeria, musici e giullari
Congedo dei liberatori in corteo con fiaccolata attraverso il centro
Spettacolo di focoleria
Ore 20:30 Incendio del Castello sull'esterno della cinta muraria tra Porta Vicenza e Porta Padova.

PIAZZOLA SUL BRENTA. Caseus Veneti

  • Sabato 25 e domenica 26 settembre

Sarà la qualità il filo conduttore di Caseus Veneti un evento nato per celebrare le produzioni casearie regionali che oggi vanta un programma ricco di collaborazioni, una settantina gli appuntamenti durante le due giornate e ben 406 i formaggi veneti in gara.  Un appuntamento ospitato ancora una volta a Villa Contarini a Piazzola sul Brenta che inaugurerà ufficialmente sabato 25 settembre a partire dalle 10:30 con la premiazione dei migliori produttori in concorso e il taglio del nastro.

Tra le novità che anticiperanno la 17ª edizione il primo Workshop internazionale rivolto agli operatori del settore dal titolo La resilienza del settore lattiero-caseario in Europa e in Italia, il ruolo dell’innovazione, un momento di confronto con ospiti internazionali che si terrà nel Piano Nobile della Villa il 24 settembre alle 9:00.
Sarà invece rivolto al grande pubblico il convegno Caseus Veneti incontra i formaggi di Montagna e Pianura: il valore della qualità, appuntamento che si terrà domenica 26 settembre alle 10:00, un percorso nel gusto tenuto da Giuseppe Calabrese in arte Peppone, volto noto di Linea Verde.

Concorso formaggi di fattoria

Degno di nota il 3º Concorso Nazionale dedicato ai formaggi di fattoria, piccolissime produzioni che conteranno una cinquantina di formaggi in gara provenienti da tutta Italia. Un evento che prosegue nel segno della solidarietà con le iniziative come “Forme di solidarietà” dove, ad un prezzo simbolico, verranno vendute le forme inviate per il concorso destinando il ricavato della vendita a Life Inside onlus, Città della Speranza e Fondazione Lucia Guderzo.

Info

L’ingresso è gratuito, tutte le info sul sito www.caseusveneti.it

CERVARESE SANTA CROCE. Degustassiòn al Castello

  • Sabato 25 e domenica 26 settembre

Venti cantine e molti calici di buon vino naturale, per sbicchierare insieme e trascorrere insieme le ore più belle.
All’entrata verrà fornito un calice ed un orta calice. I vignaioli saranno al parco del Castello, pronti a far degustare tutti i vini e rispondere alle domande.
La Degustassiòn costa 15€ e comprende:

– L’entrata al parco del castello
– La degustazione illimitata dei vini presenti
– Un porta calice

L'entrata è gratuita dagli 0 ai 16 anni

Prenotazioni

La prenotazione non è obbligatoria e si potrà entrare direttamente durante i giorni dell'evento, è possibile acquistare  i biglietti e saltare la coda presso  Alimentari Enoteca Marsiglio. opure  al numero: 049811464.