Eventi
Tempo libero

Cosa fare a Padova e provincia nel weekend: gli eventi di sabato 20 e domenica 21 novembre 2021

Ecco una selezione di appuntamenti imperdibili per il fine settimana in arrivo.

Cosa fare a Padova e provincia nel weekend: gli eventi di sabato 20 e domenica 21 novembre 2021
Eventi Padova, 19 Novembre 2021 ore 07:41

Gli appuntamenti imperdibili per il fine settimana in arrivo a Padova e provincia. Ecco i nostri consigli per sabato 20 e domenica 21 novembre 2021.

Cosa fare a Padova e provincia nel weekend

PADOVA. Accensione delle luminarie

  • Sabato 20 novembre

Siete pronti per rivivere la grande magia? Sabato 20 Novembre, dalle ore 16.00, le luci delle luminarie si riaccenderanno su Padova, regalando uno spettacolo meraviglioso! Saranno oltre 60 le installazioni diffuse che illumineranno palazzi comunali, piazze, rotonde e piazzette di quartiere, a cui si uniranno le luminarie dei negozianti sostenute dai contributi del Comune. Padova ancora più bella sotto un infinito cielo di stelle.

PADOVA. Antiquaria Padova

  • Sabato 20 e domenica 21 novembre

In Fiera a Padova va in scena la 37^ edizione di Antiquaria Padova. Sei padiglioni per la principale mostra-mercato di antiquariato presente nel Nordest. L'evento è curato da Nef (Nord Est Fair, società padovana) che organizza anche altre importanti fiere d’arte a Genova, Parma, Bari, e Vicenza.

Antiquaria Padova. Tra le curiosità dell’esposizione antiquaria portate da un’ottantina di aziende di 12 regioni figurano una rara statuetta L’Abissina di Sandro Vacchetti (1931) della Manifattura Lenci di Torino, battuta da Christie’s a 50.000 sterline e proposta qui a 38.000; un altarolo da viaggio del 1420 veneziano; l’Omaggio a Oreste Da Molin proposto da un antiquario padovano che propone dieci quadri del celebre artista piovese di metà ‘800; gioielli londinesi degli anni Trenta fra cui rare perle naturali Conch di 3.80 e 8.50 carati; mobili e soprammobili settecenteschi, cofanetti medievali e moltissimo altro.

INFO: Antiquaria Padova proseguirà fino domenica 21 novembre: lunedì 15 novembre fino alle 20, da martedì 16 a venerdì 19 novembre dalle ore 15 alle 20, sabato 20 e domenica 21 novembre dalle ore 10 alle 20. Il biglietto di ingresso dà diritto allo sconto nel Musei Civici di Padova e viceversa presentando in Fiera il titolo di accesso alle collezioni museali. Sponsor ufficiale Banca Mediolanum e patrocinio del Comune e della Provincia di Padova. Tamponi rapidi in Fiera. Sarà possibile farli ogni giorno dalle ore 9 alle 11 nei gazebo antistanti il padiglione 2 (via Tommaseo).

PADOVA. Padova Jazz Festival

  • Domenica 21 novembre

Il Padova Jazz Festival 2021 giunge a conclusione: per il suo ultimo atto, domenica 21 novembre alla Chiesa di San Gaetano (ore 11) si esibiranno il chitarrista Ermanno Maria Signorelli e il contrabbassista Ares Tavolazzi.

Il Padova Jazz Festival è organizzato dall’Associazione Culturale Miles presieduta da Gabriella Piccolo Casiraghi, con il contributo dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Padova, il sostegno del Ministero della Cultura e la collaborazione del Centro d’Arte degli Studenti dell’Università di Padova, storica associazione cittadina attiva sin dagli anni Quaranta. Ermanno Maria Signorelli e Ares Tavolazzi suonano già da tempo in duo, contesto nel quale esprimono una identità musicale libera dai confini dei generi.

Ma per la loro partecipazione al Padova Jazz Festival proporranno “Silence”, un programma pensato per un diverso organico, il trio assieme al batterista Lele Barbieri, uscito su disco uscito nel 2020. Anche in questo caso, comunque, la musica di Signorelli si distingue per la capacità di travalicare le barriere stilistiche, sfuggendo a una classificazione esatta. La rinuncia alla batteria, esalta quelli che sono i tratti caratteristici delle composizioni di Signorelli (e dei rari prestiti dal repertorio classico e jazz): atmosfere intimistiche, impasti timbrici in chiaroscuro, linee melodiche massimamente essenziali. La scrittura musicale lavora per sottrazione, facendo emergere, con un sapiente utilizzo delle pause, lo spazio nel quale si sviluppa la struttura sonora.

PADOVA. I love LEGO

  • Sabato 20 e domenica 21 novembre

Dal 14 settembre 2021 fino al 31 dicembre 2021, al Centro Culturale Altinate | San Gaetano di Padova è allestita la mostra I LOVE LEGO. Pensata per sognare, divertirsi e riscoprire il proprio lato ludico e creativo scrutando tra i dettagli di interi mondi in miniatura, la mostra propone numerosi scenari interamente realizzati con mattoncini LEGO® che andranno a comporre vere e proprie opere di architettura e ingegneria: dalla città contemporanea ideale alle avventure leggendarie dei pirati, dai paesaggi medievali agli splendori dell’Antica Roma, ricostruiti e minuziosamente progettati coi moduli più famosi al mondo.

Milioni di mattoncini ma non solo. Infatti, a far da cornice ai minimondi Lego e “invadendo” gli stessi diorami, ci saranno le simpaticissime vignette comiche ideate da Legolize (pagina umoristica che crea installazioni utilizzando proprio i LEGO) che accompagneranno i visitatori a dimostrare quanto dei semplici mattoncini siano entrati - anche per un solo momento - a far parte della vita di ciascuno e siano in grado di “creare arte a 360°”.

Fondata da tre ragazzi - Mattia Marangon, Samuele Rovituso e Pietro Alcaro - la pagina Legolize è nata nel 2016 e attualmente conta più di mezzo milione di fan su Instagram e altrettanti su Facebook.

Inoltre, lungo il percorso di mostra saranno presenti anche gli oli ispirati a grandi capolavori della storia dell’arte reinterpretati e trasformati in “uomini lego” dall’artista contemporaneo Stefano Bolcato: unendo la sua passione per i LEGO e la sua arte - attraverso una tecnica pittorica ad olio - crea forme di assemblaggio ispirate in particolare modo dal “magnetismo” dei ritratti rinascimentali.

Informazioni

Orario apertura: dal lunedì al venerdì ore 14.30 – 19.30 Sabato, Domenica e festivi ore10.00 – 19.30 (ultimo ingresso 45 minuti prima)
Gli orari e i giorni di apertura seguono le disposizioni governative in merito alle misure di contenimento Covid19
www.altinatesangaetano.it
www.arthemisia.it
info@arthemisia.it

Biglietti

Intero € 12,00; Ridotto € 10,00; Ridotto Speciale € 5,00

PADOVA. Giornata nazionale dell'albero

  • Domenica 21 novembre

In occasione della Giornata nazionale dell'albero, che si celebra il 21 novembre, il Comune di Padova propone alcune iniziative per valorizzare e rafforzare il grande patrimonio verde urbano, composto da più di 49.000 alberi. In più, quest’anno, la celebrazione coincide con l’avvio del progetto "10.000 alberi per Padova", parte dei quali saranno messi a dimora nelle scuole primarie e secondarie di primo grado del territorio coinvolgendo gli alunni di alcuni istituti.

Programma:

Apertura straordinaria della ludoteca Ambarabà, dalle ore  9:30 alle 12:30
Ludoteca Ambarabà, via Marghera, 48 - mappa
Laboratorio “Riconosci gli alberi attraversando la città?”.
Laboratorio “Costruiamo insieme una pressa in legno per essiccare fiori e foglie e un erbario dove raccogliere, osservare e studiare le caratteristiche delle piante”.
Per partecipare è necessaria la prenotazione attraverso l'apposito form online, disponibile sul sito www.ambarabapadova.it.

Giornata ecologica al Campo dei Girasoli, dalle ore 11:00 alle 16:30
Campo dei Girasoli, via Bainsizza - mappa
Laboratorio di riciclo per ragazzi e laboratorio creativo per costruire alberi fantastici con materiali di riciclo, in collaborazione con Collettivo Pictor, a cura dell'associazione Play.
Laboratori ecologici a cura di Legambiente Padova: "Abbatti il muro" - tiro al barattolo contro il consumo di suolo; "Cambia le cose" - il tirassegno che libera dai rifiuti; Bugs Hotel.
Laboratorio di giochi in natura, organizzato dall'azienda agricola Terre Prossime.
Simbolica messa a dimora di un albero assieme ad una delegazione dei Carabinieri Forestali di Padova.
Concerto finale dei Jashgawronsky Brothers, la musica del riciclo: suoni incredibili usando strumenti creati con materiali da riciclo.

Inaugurazione del Parco Green Granze, dalle ore 10:30 alle 13:00
Granze di Camin, chiesa Parrocchiale - parco dei Ranuncoli - sala Norma Cossetto
Piantumazione simbolica delle ultime tre piante del frutteto didattico ed inaugurazione del parco con interventi di rappresentanti istituzionali del Comune di Padova.

PADOVA. Mostra "AndràTuttoBene"

  • Sabato 20 e domenica 21 novembre

A Padova va in scena la mostra “AndràTuttoBene”, realizzata con i disegni e le composizioni che i bambini veneti hanno inviato in questi mesi di pandemia.  L’appuntamento è al Centro Culturale San Gaetano in via Altinate 71.

Nata dalla spontaneità dei bambini veneti che hanno voluto esprimere le loro sensazioni durante questi mesi segnati dalle restrizioni di fronte al contagio da Coronavirus, l’esposizione itinerante – dopo Padova proseguirà per tutti i capoluoghi di provincia del Veneto – resterà aperta nella città del Santo fino al 23 novembre. Al visitatore si presenta come un insieme di 838 disegni, 54 disegni tridimensionali, 13 sculture, 76 pensieri e messaggi e anche un video messaggio, suddivisi in tre fasce: “Prescolare”, “Scolare” e “Young”. Comprende, inoltre, numerose immagini del personale sanitario impegnato nel contrasto al Coronavirus.

L’evento è dedicato ai giovanissimi perché nasce dalla loro fantasia. Anche quelli che non hanno ancora realizzato un disegno potranno farlo recandosi alla mostra. Troveranno, infatti, un laboratorio con fogli e colori dove potranno esprimersi e la loro opera sarà esposta direttamente nella rassegna. La mostra, il cui progetto è stato donato dallo Studio Adriani e Rossi di Thiene, è realizzata dal Teatro Stabile del Veneto.

SELVAZZANO DENTRO. Festival liricheggiando

  • Sabato 13 e domenica 14 novembre

Il fantastico mondo Disney arriva al Festival Liricheggiando di Selvazzano Dentro: il 20 novembre sarà il soprano Chiara Morandin insieme all’Ensemble dei Musici Patavini a far rivivere le musiche più famose dei tanti capolavori Disney che hanno unito e fatto sognare grandi e piccini in tutto il mondo. Inizio concerto ore 21.

All’Auditorium di Selvazzano Dentro l’appuntamento con le più belle musiche da film di Walt Disney sarà sabato 20 novembre 2021: il modo migliore per festeggiare il 120mo anniversario dalla nascita del regista e produttore nord-americano che con i suoi film ha unito e fatto sognare diverse generazioni in tutto il mondo. L’evento si inserisce nel Festival Liricheggiando all’Auditorium San Michele di Selvazzano e ne completa così il nutrito ventaglio lirico abbracciando l’opera italiana e le composizioni vocali d’Oltreoceano, dove la grande musica e il canto fungono sempre da protagoniste. La Rassegna è organizzata dalla Città di Selvazzano Dentro in collaborazione con l’associazione musicale “I Musici Patavini” e la direzione artistica di Stefania Miotto.

«Tutti noi abbiamo sognato almeno una volta guardando al cinema o alla televisione i capolavori di Disney - commenta il Sindaco Giovanna Rossi - Oggi più che mai non vogliamo toglierci la possibilità di sognare ed essere positivi per il futuro, questo è il messaggio più importante che il nostro Festival edizione 2021 vuole lanciare e visto l’entusiasmo e la partecipazione di tutto il pubblico e gli artisti coinvolti fino ad oggi si può dire che il risultato sia stato raggiunto».

Il concerto, che dà vita alle storie e ai personaggi Disney, presenterà la musica di alcuni dei più famosi film Disney interpretati da Matteo Mignolli flauto traverso, Mirko Satto fisarmonica, Maddalena Murari pianoforte e con la voce di Chiara Morandin. Gli arrangiamenti proposti trasporteranno il pubblico di ogni età accompagnandolo in un magico viaggio musicale attraverso i loro film Disney preferiti e momenti da La Sirenetta, La Bella e la Bestia, Aladdin, Il Re Leone, Frozen, Cenerentola, Rapunzel e altro ancora.

La grande emotività delle canzoni Disney, sebbene legate sempre alla storia del film, si deve alla capacità della musica stessa di rappresentare al meglio l’emozione dei propri personaggi. Questo approccio ampio alla scrittura dei testi, unito alla scelta di arrangiare la musica in uno stile quasi senza tempo, significa riuscire ad arrivare al cuore delle persone di ogni età e per un attimo trovarsi calati in una nuova dimensione temporale di spazio e tempo. Un piccolo sogno che alla fine è il grande segreto della musica di Disney.

Ingresso ai concerti (con Green Pass) Euro 5, valido come voucher da utilizzare in tutti gli esercizi commerciali di Selvazzano che hanno aderito al progetto Distretto del Commercio “Dai Colli Euganei verso la Città del Santo: passaggi sul Bacchiglione”. Infotel 3889507688, prevendite sul sito www.imusicipatavini.it. Biglietti disponibili in Auditorium San Michele 30’ minuti prima dell’inizio di ogni turno.

CITTADELLA. Veneto a tavola e mercatino dell'antiquariato

  • Sabato 20 e domenica 21 novembre

Sabato 20 novembre, a Cittadella, si terrà "Veneto a tavola", mercatino di prodotti biologici e naturali, erbe, legumi e prodotti salutari. Domenica 21 novembre, invece, sarà la volta del mercatino dell'antiquariato.