Eventi
Tempo libero

Cosa fare a Padova e provincia nel weekend: gli eventi di sabato 11 e domenica 12 giugno 2022

Ecco una selezione di appuntamenti imperdibili per il fine settimana in arrivo.

Cosa fare a Padova e provincia nel weekend: gli eventi di sabato 11 e domenica 12 giugno 2022
Eventi Padova, 10 Giugno 2022 ore 08:18

Gli appuntamenti imperdibili per il fine settimana in arrivo a Padova e provincia. Ecco i nostri consigli per sabato 11 e domenica 12 giugno 2022.

Cosa fare a Padova e provincia nel weekend

PADOVA. Padova pride village 2022 

  • Sabato 10 e domenica 11 giugno

Mancano ormai poche ore all’apertura, venerdì 10 giugno alle 19.30, dei cancelli della Fiera di Padova che quest’anno torna ad ospitare il Pride Village, il più grande Festival LGBTQI+ italiano giunto quest’anno all’importante traguardo della XV edizione.

I 10mila metri quadrati dell’area esterna, i 4000 metri quadrati dell’area interna, i tre palchi, i sette punti bar, l’enoteca, la caffetteria, i ristoranti (fusion e italiano), la pizzeria e la paninoteca sono pronti ad accogliere gli ospiti che, fino al 10 settembre, si ritroveranno in quello che è diventato il più frequentato giardino estivo di Padova.

Il weekend di inaugurazione prelude già a quello che saranno i tre mesi della kermesse che vedranno protagonisti del mondo dello spettacolo, della letteratura, dell’intrattenimento e della televisione calcare il palcoscenico del Village per esibirsi, raccontarsi e far conoscere al pubblico le loro nuove produzioni.

Protagoniste della grande cerimonia di apertura di venerdì 10 giugno saranno Anna Dello Russo, giornalista di moda e influencer, già direttrice creativa di Vogue Japan, e Arisa, cantante pluripremiata e icona di una musica leggera, anticonvenzionale e provocatoria, alfiera del body positive, amata e stimata negli ambienti queer e LGBT+.

Camaleontica, eclettica e imprevedibile, l’artista eseguirà dal vivo i suoi più grandi successi e brani tratti dal suo nuovo lavoro ”Ero Romantica”, album sapientemente in bilico fra romanticismo e urgente bisogno di libertà, carnalità e spiritualità. Tra questi non potrà mancare la canzone che farà ballare i “villeggianti” per tutta la stagione: ”Agua de Coco”, sigla ufficiale del Pride Village 2022, un inno alla bellezza che evoca infuocate notti estive.

L’inaugurazione sarà l’occasione anche per conoscere il cast di animazione, composto quest’anno da oltre venti performer e artisti. Insieme alle amate presenze storiche dell’animazione, Giusva, L.E.O., Miss Linda, Mizzy Collant nel cast del Village fin dalla prima edizione, arrivano quest’anno Ruby, Yvonne O’Neill, Luquisha Lubamba, Krystian, Nicola Simionato, Lorenzo Pezzotti, Donna Sofia, Stella Miss Bianchi e Crystal Versace.

La serata inizierà già a partire dalle 19.30 con l’accompagnamento musicale dell’Aperiradio, momento di infotainment condotto da Giusva, speaker di Radio Wow, e Lorenzo Bosio, direttore artistico del Festival, che alternerà successi musicali con notizie dal mondo dell’attualità e del gossip.

La festa continuerà, dopo il live di Arisa, sulle due piste del Village: sul palco esterno sarà protagonista il dj veneto d'adozione milanese Mattia Matthew, mentre nell’area interna a far ballare il pubblico ci penserà Luca Dorigo, uno dei più quotati celebrity dj italiani, i cui set sono caratterizzati da un'energia coinvolgente e da esaltanti sonorità house.

[ingresso 15 euro dalle 19.30 alle 4 ]

Sabato 11 giugno
La festa continua sabato 11 giugno, data che coincide con World Gin Day, appuntamento che si tiene ogni anno il secondo sabato di giugno e nasce per celebrare il gin a livello globale. Per onorare l’iconico distillato e i suoi molti utilizzi nel modo dei cocktail, il Pride Village ospiterà sul proprio palco Federico Illesi, autore di ”Crazy Gin. Storie e curiosità sul distillato e sui suoi cocktail più famosi” (Trenta Editore). Il volume racconta in modo semplice e senza troppe divagazioni la scoperta del gin e della tonica fino ad arrivare ai nostri giorni, passando per l’avventura di questi ingredienti attraverso secoli di fortune alterne. Non può mancare ovviamente un ricco ricettario e un vademecum alla preparazione del perfetto “Gin Tonic”.

La serata sarà anche l’occasione per inaugurare gli appuntamenti con i talk show firmati Pride Village. Prima ospite della stagione sarà la giornalista Francesca Fagnani, conduttrice di ”Belve”, il programma rivelazione della stagione di Rai2, che ha visto protagoniste donne forti e determinate, coraggiose e spregiudicate, pronte a rispondere a viso aperto a domande taglienti e graffianti.

Anche gli amanti della disco non rimarranno delusi. Protagonista del dancefloor esterno sarà Dee Dj i cui set mescolano le sue radici house con un pizzico di pop, tech ed elettronica. Dopo l’opening act di Mike More, special guest del palco interno saranno Merk & Kremont duo italiano incluso nella classifica annuale “Top 100 DJ” stilata dalla rivista DJ Mag. Apprezzati da artisti del calibro di Avicii, Steve Angello, Hardwell e Nicky Romero, nel corso della loro carriera hanno collaborato, tra gli altri, con Bob Sinclar, nel remix di Someone who needs me. Hanno prodotto brani di successo per Rovazzi, Il Pagante, Ghali e Gianluca Vacchi. Il loro singolo Hands Up, in collaborazione con i DNCE, è stato certificato disco di platino dalla FIMI.

[Ingresso gratuito dalle 19.30 alle 21; 8 euro dalle 21 alle 23.30; 18 euro dalle 23.30 alle 4 con prima consumazione inclusa]

I ticket di accesso potranno sempre essere acquistati all’arrivo in Fiera, all'ingresso, il giorno stesso. Grazie alla collaborazione con Ticketmaster, sono disponibili anche in versione “prevendita saltafila” online all’indirizzo:

https://www.ticketmaster.it/artist/padova-pride-village-biglietti/1133393

La XV edizione del Padova Pride Village è organizzata con il patrocinio del Comune di Padova. Partner sono Anima, bitHOUSEweb, Flexo, Trash&Chic. Allestimenti: Cobra, Ferraro. Sponsor: Coca Cola, Comunian, Carrera, Stabilo Boss, Virgo. Media partner: Radio Wow.

PADOVA. Giro delle mura 2022

  • Domenica 12 giugno

Il giro delle mura in dieci tappe a ciclo continuo, che il Comitato Mura organizza da2011, dopo la sospensione del 2021 per la pandemia, riprende il suo cammino nel 2022.

Quattro giri completi

Nel corso dell'anno sono previsti quattro giri completi. In questo modo chi non potesse partecipare alle dieci tappe di seguito potrà recuperare quelle eventualmente perdute in uno dei cicli successivi. Nel corso dell'anno è anche possibile seguire la stessa tappa più volte.

Le visite

Le visite comprendono le passeggiate lungo le mura e l'ingresso agli ambienti interni di volta in volta visitabili (lavori o attività in corso possono impedire temporaneamente l'accesso a uno spazio, mentre nuovi restauri possono rendere agibili spazi che in precedenza non lo erano).

Quando

Le passeggiate si svolgono la domenica mattina con partenza alle ore 9.15 e conclusione alle 12.30 circa (tranne per la tappa "Dal torrione Santa Giustina al baluardo Cornaro" che termina verso le 13).

Come partecipare

È obbligatoria la prenotazione, solo ed esclusivamente tramite la pagina Eventbrite per prenotazione: https://www.eventbrite.it/

Ad ogni appuntamento sarà disponibile un fascicolo illustrativo, per meglio seguire le spiegazioni, al costo di 1 euro.

Si consigliano scarpe comode.

In caso di maltempo (forte pioggia o neve) la passeggiata non verrà effettuata e non verrà recuperata. Dato il carattere ciclico dell'iniziativa, le tappe perdute potranno essere recuperate dagli interessati nel giro successivo.

MONSELICE. Mostra fotografica "Lotto per l'arte"

  • Sabato 11 e domenica 12 giugno

LIdARTE associazione culturale che si occupa della promozione e valorizzazione degli artisti del territorio, ha lanciato a marzo 2021 il progetto artistico-culturale biennale "La fabbrica, uno spazio alternativo per la cultura". Lo stabilimento Buzzi Unicem di Monselice ha aderito all’iniziativa offrendo agli artisti ampi spazi espositivi con l’obiettivo di sostenere e incoraggiare l’espressione creativa in tutte le forme dell’arte. Il terzo appuntamento di questo progetto artistico, dopo le mostre personali di Thomas Prearo e Marco Ferrari, è dedicato alla fotografia e vedrà come protagoniste tre donne: Ilaria Alberti, Sabrina Canola e Paola Limena.

Lotto per l’arte è un’idea nata dalla collaborazione di queste tre artiste fotografe amatoriali di Este che intendono valorizzare la figura della donna artista presente nel territorio locale nel quale vivono. Le tre fotografe hanno selezionato diversi profili femminili che ogni giorno si adoperano per far conoscere la propria arte e per far emergere e apprezzare la loro ricerca artistica nel campo della pittura, del teatro, del canto, del ballo, dell’arte culinaria, della giocoleria, della poesia e della musica.

Informazioni e contatti
La mostra sarà inaugurata domenica 20 marzo 2022 alle ore 17 e sarà preceduta, dalle 14.30 alle 16.30, da un workshop fotografico di architettura tenuto dal fotografo professionista Stefano Baldin oltre alla partecipazione di alcuni fotografi appassionati del territorio. La mostra sarà visitabile, su appuntamento dal 20 marzo al 25 giugno 2022, presso gli spazi della cementeria Buzzi Unicem di Monselice.

ARRE. Boomerang Music Festival

  • Sabato 11 e domenica 12 giugno

Ad Arre, nella bassa padovana, tutto è pronto per il Boomerang Festival.

Dove: Corte Papafava, via Roma, Arre.

Sabato 11 giugno
16-20 - 1° torneo di calcio piccoli amici "cuore granata" presso campo sportivo di arre
18-20 - esposizione modellismo agricolo dell' ass. team m.a.v. presso corte papafava
Dalle 19 - Apertura stand gastronomico by Ossari Nicoletta & Maso dello speck
19.30-20.30 - esibizione di ginnastica ritmica asd iris arre
22-00 - Riff Raff - AC/DC tribute band

Domenica 12 giugno
12-15 - Apertura stand gastronomico by Ossari Nicoletta & Maso dello speck
14.30-16 - Ballo country
19-20 - Mojito party con dj set
Dalle 19 - Apertura stand gastronomico by Ossari Nicoletta & Maso dello speck
20-20.30 - Esibizione di hip hop Infinity Sport Village Abano
21 - Estrazione lotteria con Barutz Fra - Nonne Venete
22-00 - Diapason Band - Vasco Rossi tribute band

CITTADELLA. Notti bianche

  • Sabato 11 giugno

Cittadella torna ad accendersi di bianco e lo fa con due notti all'insegna dello shopping e del divertimento. Il 10 e l'11 giugno 2022 tornano le Notti Bianche. Pensato e curato dal nuovo direttivo di Vivi Cittadella in collaborazione con tutti i commercianti, Ascom e Confesercenti, l'evento vedrà:

- negozi aperti dalle 21 alle 24;
- atmosfere vintage immerse nel verde;
- musica dal vivo con due band che allieteranno le serate. In particolare:

Venerdì 10 giugno dalle 21.30 “Four Back – Beatles cover band”
Sabato 11 giugno dalle 21.30 “Hand rolling band” - Gruppo blues.
E poi ancora

- street food;
- laboratori per bambini in Piazza Pierobon. In particolare:

Venerdì 10 giugno alle 18 presso la libreria Lester&Bob "Piccola pantera va in città" - laboratorio per bambini dai 3 ai 6 anni;
Sabato 11 giugno alle 20 presso la libreria Lester&Bob "Il prato fiorito si veste di cielo stellato" - laboratorio creativo di arteterapia per le famiglie.
Entrambe le serate potranno essere “vissute” anche dall'alto: per l'occasione infatti il Camminamento di Ronda sarà aperto by night dalle 21 alle 23.

Leggi anche
Seguici sui nostri canali