Eventi
Tempo libero

Cosa fare a Padova e provincia nel weekend: gli eventi di sabato 1 e domenica 2 ottobre 2022

Ecco una selezione di appuntamenti imperdibili per il fine settimana in arrivo.

Cosa fare a Padova e provincia nel weekend: gli eventi di sabato 1 e domenica 2 ottobre 2022
Eventi Padova, 30 Settembre 2022 ore 07:46

Gli appuntamenti imperdibili per il fine settimana in arrivo a Padova e provincia. Ecco i nostri consigli per sabato 1 e domenica 2 ottobre 2022.

Cosa fare a Padova e provincia nel weekend

PIAZZOLA SUL BRENTA. Festa di Santa Tecla

  • Sabato 1 e domenica 2 ottobre

Il più atteso evento dedicato ai formaggi del Veneto torna, per la sua XVIII edizione, il weekend 1-2 ottobre 2022.

L’evento si svolgerà, come di consueto, nel meraviglioso scenario di Villa Contarini a Piazzola sul Brenta, raggiungendo quest’anno la “maggiore età” e per l’occasione ha in programma importanti novità.

Caseus Veneti allarga i suoi confini e diventa “Caseus”, un unico evento con tre percorsi espositivi: “Caseus Veneti”, “Caseus Italiae” e “Caseus Mundi”.

Un nuovo sito (https://www.caseusitaly.it/), un nuovo logo e 3 colori identificativi (rosso per il Veneto, blu per l’Italia, verde per il mondo) che guideranno i visitatori all’interno dell’esposizione.

Ricchissimo il programma è in aggiornamento ma di certo non mancheranno i cooking show, degustazioni guidate dei formaggi DOP, area shop formaggi, area dedicata agli espositori di prodotti tipici di altro genere, Concorso dei formaggi di fattoria a valenza Nazionale, coordinato da Onaf – Organizzazione Nazionale Assaggiatori Formaggi.

PADOVA. Visite guidate all'orto botanico

  • Domenica 25 settembre

Sabato 1 ottobre alle ore 10.15 si svolgerà la visita guidata all'Orto Botanico di Padova e all'annesso Giardino della Biodiversità organizzata dall'associazione ARKA. L'attività dura circa 1 ora e 45 minuti.

Il numero di partecipanti è limitato, pertanto per partecipare la prenotazione è obbligatoria. Si accettano iscrizioni fino al raggiungimento del numero di partecipanti concesso per la visita (29 persone).

La quota di partecipazione comprende sia il biglietto d’ingresso che il contributo per il servizio guida. Essa varia con l’età come segue:

Adulti (26 anni – 64 anni): euro 13 *
Anziani (over 65): euro 13
Ragazzi e Giovani da 15 anni a 25 anni: euro 10
Bimbi e Ragazzi da 6 a 14 anni: euro 7.50
Bimbi fino a 5 anni: gratis
* solo se, a causa di assenze, il gruppo scendesse sotto le 10 unità, per gli adulti il prezzo del biglietto d’ingresso sarebbe intero, e di conseguenza la quota di partecipazione per gli adulti diventerebbe di euro 15 anziché di euro 13.
Per iscrizioni, contattate il numero 347-2103368 (se non risponde contattate il numero 377-8407205) oppure scrivete all’indirizzo e-mail claudia@assoarka.it

PADOVA. Counting Crows, "The butter miracle tour 2022"

  • Domenica 2 ottobre

A causa dell’attuale situazione legata alla pandemia, i Counting Crows hanno deciso di rinviare il tour europeo. I tre concerti italiani previsti a Milano, Firenze e Padova per il mese di aprile sono di conseguenza rinviati al prossimo autunno, e al calendario si aggiunge una nuova tappa a Roma. Inoltre, il concerto di Milano si trasferisce: non si terrà al Teatro Lirico Giorgio Gaber come inizialmente comunicato, ma al Teatro Dal Verme.

Domenica 2 ottobre – Padova, Gran Teatro Geox
Martedì 4 ottobre – Roma, Auditorium Parco della Musica
Giovedì 6 ottobre – Firenze, Tuscany Hall
Venerdì 7 ottobre – Milano, Teatro Dal Verme NUOVA VENUE!
I biglietti già emessi rimarranno validi per le date riprogrammate.

Chi non potrà partecipare al concerto può chiedere il rimborso monetario mediante la compilazione dell’apposito modulo sul sito del circuito di biglietteria dal quale ha effettuato l’acquisto entro e non oltre il 9 marzo 2022.

NOVENTA PADOVANA. Festival del sorriso

  • Domenica 2 ottobre

La quarta edizione del Festival del Sorriso approda in un luogo di bellezza e di storia: la splendida Villa Valmarana a Noventa Padovana.

Il festival del sorriso è un evento dedicato a bambini/e ragazzi/e dai 3 agli 11 anni, ed è pensato per farli divertire facendo sperimentare il piacere del conoscere attraverso il corpo, la mente e le emozioni.

Happy kids quest’anno rinnova il suo programma proponendo dei laboratori per bambini e genitori insieme. Mettiamoci in gioco ma facciamolo insieme. Come bambini e genitori possono giocare insieme conoscendosi meglio.

Disegno, movimento, musica, costruzione di torri, fiabe, corsi di cucina, gonfiabili e un super concerto eseguito dalla Banda Giovanile di Anbima Friuli con ben 70 giovani musicisti.

A chi è dedicato
Bambini (indicativamente dai 3 ai 11 anni), genitori e a tutti coloro siano interessati all’iniziativa.

Dove e quando
2 ottobre 22
Dalle ore 10 alle ore 18
Presso Villa Valmarana – Noventa Padovana Via Valmarana 10 - 35027

Concerto per Il Giardino di Giorgio 
Progetto didattico musicale dedicato ai bambini, progettato e diretto dal direttore artistico Marco Somadossi che ha voluto preparare una proposta musicale eseguita da 70 giovani musicisti dai 10 ai 16 anni, con il coinvolgimento di 17 insegnanti e l’Associazione Anbima Friuli-Venezia Giulia.
Le musiche sono state composte esclusivamente per l’evento e sono ispirate alla storia della nascita del Giardino di Giorgio, un parco di 11 ettari che sorgerà a Noventa Padovana grazie all’attività della Fondazione le 5 Vie di Giorgio.
Orari: 15 durata 30 minuti - 16 durata 30 minuti
Dove: Di fronte all’ingresso della Villa

Lo stand
Per l'intera giornata saranno presenti delle postazioni con bibite, spuntini, castagne, frutti autunnali e uno stand gastronomico della Pro Loco di Noventa Padovana. Sarà possibile visitare l’interno della Villa con dei percorsi pensati per bambini e famiglie.

PADOVA. Mostra internazionale felina

  • Sabato 1 e domenica 2 ottobre

Sabato 1 e domenica 2 ottobre presso l'Ippodromo di Padova, si svolgerà la Mostra Internazionale Felina di Padova, due giorni all'insegna della bellezza e della cultura del gatto di razza. Si potranno ammirare oltre 300 gatti che arriveranno da tutta Europa nelle due giornate espositive, 5 giudici internazionali provenienti dalla Danimarca, dalla Svezia e dalla Spagna saranno chiamati a giudicare e proclamare i più bei gatti durante il primo week end di ottobre.

Sarà presente il Bengala che ricorda un piccolo leopardo, il British con il suo simpatico faccino tutto tondo come quello di un orsetto, il Siamese con il suo corpo sinuoso ed elegante, il Maine Coon gigante e possente, il Sacro di Birmania con i suoi meravigliosi occhi blu zaffiro, il Persiano con il suo magnifico mantello, lo Sphynx il gatto nudo e tanti altri.

L'ingresso al pubblico sarà aperto dalle 10 alle 18.30 entrambi i giorni, il costo del biglietto che è acquistabile in loco è:
8,50 euro intero; 6,50 euro ridotto (bambini dai 6 ai 12 anni, studenti universitari muniti di tessera e documento di riconoscimento, over 70); gratis per bambini fino a 6 anni, portatori di invalidità dal 75% e per i tesserati Anfi previa presentazione tessera e documento di riconoscimento.

PADOVA. Visita guidata al Santo e oratorio di San Giorgio

  • Sabato 1 ottobre

Padova Urbs Picta: visita guidata al santo e oratorio di San Giorgio il 1 ottobre 2022

Padovanità prosegue con le visite guidate relative ai siti che compongono il nostro tesoro Unesco di Padova Urbs Picta. In questa tappa di sabato 1 ottobre viene proposta la visita guidata della Basilica di Sant'Antonio e dell'oratorio di San Giorgio, entrambi due stupendi esempi del ciclo pittorico del trecento padovano, grazie all'opera di Altichieri da Zevio e Jacopo Avanzi.

Ad illustrare ed a presiedere la visita il Dott. Leonardo Di Ascenzo, storico amico di Padovanità, ma soprattutto priore dell'Arciconfraternita di S. Antonio da Padova che saprà farci avvolgere dalla spiritualità e dal patrimonio storico artistico dei luoghi antoniani. È richiesto un contributo di 10 euro a persona. È necessaria la prenotazione anticipata del posto, effettuabile solamente tramite e-mail all'indirizzo eventipadovanita@gmail.com

Il ritrovo è fissato per le 10.45 in piazza del Santo sotto la statua del Gattamelata.

ESTE. Next Re-Generaction 2022, la festa europea

  • Sabato 1 e domenica 2 ottobre

Dal 29 settembre al 2 ottobre, la Città di Este sarà protagonista di un lungo weekend dedicato all'Europa, al suo futuro ma soprattutto ai giovani cittadini europei.

Torna, dopo lo stop forzato a causa della pandemia, il tradizionale meeting europeo con le Città Gemellate - Leek, Pertuis, Bad Windsheim, Tapolca, Rijeka - e le città amiche - Betlemme e Fredericksburg – organizzato dal Comitato Gemellaggi e dal Comune di Este in collaborazione con la Provincia di Padova.

Il programma della Festa Europea prevede più incontri e occasioni di scambio reciproco, anche con la collaborazione di Associazioni, Scuole e Enti del Territorio.

L’apertura ufficiale della Festa Europea 2022, rinominata Next Re-GENERACTION 2022, si terrà in Piazza Maggiore al tramonto di venerdì 30 settembre, con l’alzabandiera e l’esecuzione degli inni dei diversi paesi.

Significativo anche lo speciale del “Laboratorio delle Idee” che prevede un confronto aperto sull’Europa come Istituzione e come prospettiva per i giovani e per l’ambiente e un meeting linguistico dedicato agli studenti delle scuole di lingue e delle scuole superiori del territorio con gli amici delle città gemellate.

Il fulcro della Festa sarà però tra sabato e domenica.
Sabato 1 ottobre vedrà protagonista lo svolgimento di una Conferenza sui temi della Festa con esperti e ospiti internazionali, ma anche il tradizionale incontro con le Delegazioni delle Città Gemellate e l’Amministrazione Comunale in Sala Consiglio.

Domenica 2 ottobre, avviandosi alla conclusione del meeting, è in programma un evento significativo: si tratta della 1° Camminata Ecologica Europea “Plastic Free”, in collaborazione con le Associazioni atestine e non che si occupano della salvaguardia dell’ambiente.

La Festa si concluderà alle 18.30 di domenica, con l’ammainabandiera in Piazza Maggiore.

Molte saranno le occasioni di incontro e conoscenza nel corso del lungo weekend.

Seguici sui nostri canali