Sport
La tappa

Giro d'Italia 2021: Cittadella nuovamente protagonista dopo 13 anni

La 14esima tappa sarà sicuramente quella più temuta con la presenza del Zoncolan.

Giro d'Italia 2021: Cittadella nuovamente protagonista dopo 13 anni
Sport Cittadella, 25 Febbraio 2021 ore 10:41

Cittadella torna protagonista del Giro d'Italia nel 2021 con la 14esima tappa.

Giro d'Italia 2021

La partenza del 104esimo Giro d’Italia verrà ospitata dalla Regione Piemonte. Il via della Corsa Rosa sarà sabato 8 maggio 2021 a Torino e la 14esima tappa verrà ospitata a Cittadella nella giornata di sabato 22 maggio 2021.

La tappa

La tappa di Cittadella è preceduta dalla 13esima che passera a Verona che avrà un ruolo importante dato che la finale della “Tappa dantesca” che si terrà venerdì 21 maggio 2021, con l’arrivo dei ciclisti, provenienti dalla Statale 12, allestito in Corso Porta Nuova all’altezza di pizza Pradaval.

Quella di Cittadella è la prima delle tappe di alta montagna del secondo fine settimana. Presenta solo la salita di Monte Rest lungo il percorso, ma il finale è durissimo.

Si scala lo Zoncolan dal versante di Sutrio (2003 – Simoni) che presenta negli ultimi 2 km pendenze che toccano il 25/27% nel drittone finale appena prima del traguardo. La classifica generale subirà certamente una scossa.

Sabato 22 maggio 2021 quindi con partenza da Cittadella, sarà sicuramente il giorno più temuto con la presenza del Zoncolan (si sale dal versante di Sutrio). L’unica volta che fu affrontato da quel versante risale al 2003 con la vittoria di Gilberto Simoni. La Grado –Gorizia, frazione adatta ai finisseur, prevede un circuito, da ripetere tre volte, che sconfinerà nella vicina Slovenia.