Idee & Consigli

Farmaci online, tutti i punti vendita autorizzati

Farmaci online, tutti i punti vendita autorizzati
Idee & Consigli 21 Maggio 2022 ore 07:00

Sempre più consapevoli e sensibili all'acquisto online di farmaci e prodotti dedicati alla salute, gli italiani cambiano le loro abitudini anche in fatto di spese più specialistiche. Non solo abbigliamento, accessori ed elettronica per lo shop sul web ma anche tutto ciò che riguarda la cura del proprio benessere.

I canali web risultano essere un’alternativa interessante e anche valida ai classici acquisti in presenza anche in quei settori più “delicati” come può essere quello della farmacia. C’è però un piccolo segreto che permette di evitare spiacevoli sorprese: affidarsi sempre ai canali ufficiali ed autorizzati.

In Italia nel 2021 ne sono stati censiti 1.331, con 1.051 farmacie e 280 esercizi commerciali. Un saldo che descrive come ci sia una propensione alla crescita data dalla risposta più che positiva del pubblico che apprezza moltissimo la possibilità di ricevere direttamente a casa i prodotti per benessere e salute. I primi dati relativi al 2022 parlano di un’ulteriore crescita del settore con gli shop autorizzati che aumentano sensibilmente.

Punto di riferimento autorevole per il settore è Farmacia Armani, lo shop online dedicato alla vendita dei farmaci da banco, di quelli senza la prescrizione e di molti altri prodotti per la salute ed il benessere come gli integratori, i solari, articoli per la cura del corpo, l’igiene e molti altri. Un canale sicuro al quale affidarsi acquistando solo con un semplice click quello di cui si ha bisogno, avendo la certezza di dialogare con un partner certificato.

Farmacia Armani, infatti, secondo la normativa italiana decisamente molto rigorosa rispetto ad altri Paesi, è titolare di uno e-commerce dedicato al settore Health&pharma solo perché esiste già un punto vendita fisico, situato a Verona, che possiede le autorizzazioni alla vendita rilasciate dal Ministero della salute. Questa è, secondo il Governo, un’ulteriore tutela per il consumatore finale. Non tutti possono vendere farmaci ed affini online perché la salute va tutelata sempre.

Seguendo queste disposizioni, le farmacie online negli ultimi anni hanno comunque segnato nel nostro Paese una crescita decisiva. La situazione difficile che abbiamo vissuto e le rinnovate esigenze, hanno fatto sì che i cittadini si aprissero ancora di più agli acquisti farmaceutici sul web con aspettative che sono sempre più ampie.

Oggi in Italia le tre regioni nelle quali sono concentrate maggiormente le farmacia autorizzate alla vendita sul web sono Campania, Lombardia e Piemonte con Lazio, Veneto ed Emilia Romagna che si stanno decisamente attrezzando.

Seguici sui nostri canali