Mercedes GLB, fino a sette posti con stile e comfort di marcia

Mercedes GLB, fino a sette posti con stile e comfort di marcia
13 Gennaio 2021 ore 07:04

Le compatte della Stella di Stoccarda sono tra le più apprezzate. Mercedes-Benz ha infatti puntato su una grande differenziazione in questo segmento della proposta. GLB fa parte della strategia, nonostante le sue dimensioni non siano proprio quelle di una city car: 4,63 metri di lunghezza, 1,65 d’altezza e 1,83 di larghezza. A bordo può ospitare fino a sette persone. Ma la spaziosità è solo una delle sue virtù. 

La tecnologia, come sempre all’avanguardia nella proposta della Stella a tre punte, è implementata con discrezione e accompagna l’esperienza di guida dall’infotainment ai sistemi di sicurezza. Le diverse motorizzazioni permettono di trovare la formula ideale per le proprie esigenze, cercando quell’equilibrio tra performance, consumi ed emissioni. Anche se il grande protagonista di ogni viaggio, dal breve spostamento alle lunghe tratte, è l’assoluto comfort. 

Mercedes GLB offre ad ogni passeggero tutto lo spazio di cui ha bisogno, nei sedili posteriori vengono riservati alle ginocchia 38 centimetri. La seconda fila di sedili può essere scorrevole e, sempre su richiesta del cliente, se ne può aggiungere una terza, destinata a passeggeri non più alti di 1,68 m. È grazie a questa intelligente gestione degli spazi che possono sedersi a bordo fino a sette persone. Il volume massimo del bagagliaio è di 1.800 litri. 

Chi cerca la massima praticità apprezzerà la cura verso i particolari, come HANDS-FREE ACCESS, che consente apertura e chiusura del portellone posteriore senza l’uso delle mani, e il volante multifunzione riscaldabile. Sfruttando invece la climatizzazione del sedile anteriore, non solo ne viene gestita la ventilazione e il raffreddamento, ma è regolata anche l’umidità. 

La qualità passa anche dal valore delle soluzioni tecnologiche implementate.  Una volta al volante basta un gesto per controllare ogni impostazione. Grazie ai due schermi da 7 pollici, un display multimediale con touchscreen, touch control sul volante e touchpad sul tunnel centrale. 

Senza contare le numerose funzioni di MBUX. I sistemi di supporto attivo alla guida invece comprendono Blind Spot Assist per il cambio corsia, il rilevamento automatico del limite di velocità e PARKTRONIC (sistema di assistenza al parcheggio).

GLB sa stupire per le prestazioni in fuoristrada nelle versioni con trazione integrale 4MATIC e pacchetto Offroad. Questo include un programma di marcia aggiuntivo, che ottimizza la trazione, e l’assistenza alla discesa Downhill Speed Regulation.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità