Provocazione

Regionali, la battuta di Lorenzoni: “Se Crisanti si candida gli lascio il posto”

La dichiarazione del candidato sindaco del centrosinistra fa discutere.

Regionali, la battuta di Lorenzoni: “Se Crisanti si candida gli lascio il posto”
Padova, 28 Maggio 2020 ore 12:33

La provocazione di Lorenzoni che lancia Crisanti come oppositore di Zaia.

Lorenzoni in TV lancia la candidatura del professor Crisanti

Una dichiarazione esplosiva quella che Arturo Lorenzoni, candidato del centrosinistra alle prossime regionali ha fatto ai microfoni di  A3 News.

Alla domanda “Avete avvicinato Crisanti? La maggioranza attuale lo teme come un possibile candidato governatore del Veneto opposto a Zaia che mette d’accordo tutti”. La risposta di Lorenzoni è stata caustica anche se, al momento e forse in ogni caso, si parla solo per assurdo: “Ah, fantastico. Se Andrea Crisanti volesse candidarsi io gli lascio volentieri spazio“.

Dichiarazioni che hanno acceso la fantasia di molti anche se la disponibilità del professore è tutt’altro che scontata.

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità