Polo della Salute

Padova: via libera al doppio polo della Salute

L'ok definitivo è arrivato ieri sera dal consiglio comunale patavino

Padova: via libera al doppio polo della Salute
Padova, 12 Maggio 2020 ore 11:43

Dal consiglio comunale di Padova ieri sera è arrivato il via libera definitivo per la realizzazione del doppio Polo della Salute.

Via libera definitiva: Padova sarà capitale della sanità

“Oggi si scrive una pagina storica per la città in uno dei suoi momenti più difficili a causa dell’emergenza Covid19”, a sottolinearlo è il sindaco di Padova Sergio Giordani al termine della seduta di lunedì 11 maggio del consiglio comunale.

“Al di là delle polemiche di cui non mi interessa assolutamente nulla – ha aggiunto – con la Giunta ho dato il massimo per fornire una risposta rapida e definitiva a quello che i padovani chiedevano da anni: una decisione sancita da atti formali. Questa è una vittoria di Padova, di tutta Padova che ora deve essere più ambiziosa e lavorare con spirito unitario per diventare una delle capitali mondiali della Sanità e della salute”.

Un piano di cui si parla da tanti anni sarà realtà

Da tanti anni pur con idee diverse sono moltissime le energie, le intelligenze, le passioni civiche e politiche che hanno lavorato all’obiettivo di dotare la città di strutture che non la rendessero seconda a nessuno in termini ospedalieri. “La storia e la politica spesso prevedono mediazioni, cambi di fase, cambi di orizzonte ma oggi – sottolinea il primo cittadino – ringrazio tutti loro perché comunque hanno servito con passione la città con un obiettivo nobile e mettendo tantissima passione nel corso di oltre venti anni. Sono soddisfatto del risultato raggiunto, un punto di incontro avanzatissimo dopo lunghi sforzi e discussioni tra tutti i soggetti interessati”.

Il Giustinianeo sarà completamente rigenerato, ci sarà un nuovo modernissimo pronto soccorso, ci sarà parità di posti letti tra i due poli per un totale di oltre 1800, le aree dismesse saranno bonificate e il parco delle mura costruito a beneficio della città. A est la grande eccellenza della ricerca a servizio degli scienziati della nostra Università. “Ora guardiamo avanti con fiducia – conclude Giordani – l’importante era decidere, procedere, votare. Lo abbiamo fatto e siamo felici di aver onorato la nostra promessa ai padovani”.

 

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE!

Iscriviti al nostro gruppo Facebook Padova e Provincia Eventi & News

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale Prima Padova (clicca “Mi piace” o “Segui” e imposta le notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia)

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità