Economia
Il video

Settore alimentare, le imprese artigiane cercano personale

Confartigianato racconta in un video i vantaggi di un impiego nel comparto.

Economia Padova, 11 Aprile 2022 ore 15:11

Nella provincia di Padova, nel 2021, erano previsti 8.740 ingressi nelle attività che si occupano di lavorazioni alimentari e ristorazione.

Settore alimentare, le imprese artigiane cercano personale

Il settore alimentare è alla costante ricerca di personale qualificato. Nella provincia di Padova, nel 2021, erano previsti 8.740 ingressi nelle attività che si occupano di lavorazioni alimentari e ristorazione. A illustrarlo è la banca dati Excelsior. La difficoltà di reperimento di queste figure è tra il 43 e il 46%. Confartigianato Imprese Padova ha voluto raccontare i vantaggi di un impiego nel comparto in un video prodotto dal Sistema di categoria Alimentaristi dell’associazione, in collaborazione con Ebav, l’Ente Bilaterale Artigianato Veneto, dal titolo “Futuro fatto a mano”.

“La difficoltà di reperimento del personale è un problema che stanno affrontando il settore dell’alimentare e della ristorazione, così come molti comparti artigiani – spiega il Presidente del Sistema di categoria di Confartigianato Paolo Bertelli -. Eppure, il nostro è sicuramente un mestiere che offre tante soddisfazioni. Noi realizziamo prodotti unici, di qualità e vedere le reazioni dei clienti quando assaggiano ciò che noi abbiamo creato rappresenta un grande risultato”.

Il video, che sarà visibile nei prossimi giorni nei canali social di Confartigianato Imprese Padova, spiega le caratteristiche e i vantaggi di un lavoro nel settore, attraverso un’ipotetica ricetta:

“Sicuramente gli ingredienti principali, ovvero le caratteristiche che deve avere un imprenditore o un collaboratore di un’azienda che opera nel nostro comparto sono la voglia di imparare, la passione per il prodotto e tanta creatività – continua Bertelli. Queste, del resto, sono le peculiarità che hanno reso l’artigianalità italiana sempre più apprezzata all’estero. Noi lavoriamo spesso in piccole imprese familiari, ma questo non significa che non pensiamo in grande. Anzi, l’altissima qualità che raggiungiamo dipende soprattutto dalla grande cura del dettaglio, della materia prima, dei processi di lavorazione. Io credo che un’azienda artigiana sia il luogo ideale per trasmettere ai giovani passione e competenza, da sempre le nostre piccole imprese sono fucine di talenti”.

Le aziende artigiane, in provincia di Padova, sono compressivamente 1.318 e occupano 5.464 addetti. Il comparto comprende birrifici, caseifici, cioccolatieri, gelatieri e pasticceri, lavorazione carni, molitori, panificatori, pastai e ristorazione.

Seguici sui nostri canali