Cronaca
Ulss 6 Euganea

West Nile Virus, due casi a Bagnoli: domani (24 agosto 2022) la disinfestazione

Gli operatori dell’Ulss procederanno a una verifica, anche in pertinenze private, della presenza di larve (ad esempio nei sottovasi) e alla disinfestazione larvicida sulla pubblica via...

West Nile Virus, due casi a Bagnoli: domani (24 agosto 2022) la disinfestazione
Cronaca Padova, 23 Agosto 2022 ore 13:54

L’Ulss 6 Euganea ha comunicato la presenza di un cluster di West Nile nel territorio comunale di Cadoneghe.

West Nile Virus, due casi a Bagnoli: domani (24 agosto 2022) la disinfestazione

La presenza del virus e del vettore, la zanzara Culex è stata individuata nell’area agricola compresa tra via Silvestri, parte di via Barcarola e parte di via Bagnoli. Seguendo le indicazioni dell’azienda sanitaria, il sindaco di Cadoneghe, Marco Schiesaro, ha proceduto a redigere un’ordinanza per consentire una disinfestazione urgente che si terrà domani 24 agosto 2022, a partire dalle 11.

Gli operatori dell’Ulss procederanno a una verifica, anche in pertinenze private, della presenza di larve (ad esempio nei sottovasi) e alla disinfestazione larvicida sulla pubblica via. La procedura seguirà la linea d’intervento previsto per le aree rurali (densità abitativa inferiore ai 300 abitanti per chilometro quadrato) che non prevedono trattamenti adulticidi.

“Il nostro Comune – fa sapere il sindaco Schiesaro – conta due casi di West Nile, entrambi localizzati nella zona di Bagnoli. Un numero limitato, ma la vicinanza geografica lo rende tale da essere considerato un cluster. Secondo quanto mi è stato riferito dagli specialisti dell’Ulss Euganea, è altamente probabile la presenza della zanzara culex in loco.

In accordo con le linee guida, l’intervento sarà localizzato e incentrato sulle larve, senza dunque lo spargimento di insetticida per via aerea. È prevista anche l’ispezione di alcune pertinenze private, tra cui campi e giardini. Ai cittadini interessati chiedo pazienza e collaborazione: lo facciamo per la sicurezza di tutti”.

Seguici sui nostri canali