Tre denunce

Vuole le scarpe dell'amica giovanissima e tenta di rubarle: si scatena una lite violenta

Se la motivazione della violenza dovesse essere quella ipotizzata, gli indagati dovranno rispondere del delitto di rapina tentata in concorso.

Vuole le scarpe dell'amica giovanissima e tenta di rubarle: si scatena una lite violenta
Cronaca Padova, 04 Giugno 2021 ore 14:09

Nel corso della mattinata di oggi, venerdì 4 giugno 2021, a Monselice i Carabinieri della stazione locale insieme alla Polizia locale hanno denunciato per lesioni personali in concorso B.Z, nato in Marocco nel 2007, residente a Monselice, H.A, nato in Marocco nel 2005 residente a Pozzonovo, I.M, nato in Marocco nel 2000, in Italia senza fissa dimora.

Vuole le scarpe dell'amica e tenta di rubarle: si scatena una lite violenta

I militari dell'Arma, all'esito degli immediati approfondimenti investigativi, hanno acquisito elementi di reità a carico degli indagati per l'episodio avvenuto ieri sera, giovedì 3 giugno 2021, in via Cavallotti, quando i denunciati in concorso con altri connazionali ancora da identificare, si sono resi protagonisti di una violenta lite probabilmente per cercare di impossessarsi delle scarpe della vittima più giovane, del valore di 250 euro.

Nel corso della lite M.M, del 1972 residente a Monselice e il figlio M.A del 2006, sono rimasti feriti. Ricorsi a cure mediche, sono stati dimessi con 21 giorni di prognosi. Se la motivazione della violenza dovesse essere quella ipotizzata, gli indagati dovranno rispondere del delitto di rapina tentata in concorso.