San Giorgio delle Pertiche

Vuole compiere il gesto estremo e si getta nel “Muson dei Sassi” ma viene salvata dal Comandante

Un passante che aveva visto la donna annaspare nelle acque del torrente.

Vuole compiere il gesto estremo e si getta nel “Muson dei Sassi” ma viene salvata dal Comandante
Cronaca Padova, 11 Gennaio 2021 ore 18:48

Aveva deciso di compiere il gesto estremo ma è stata salvata dal comandante interinale dei Carabinieri.

La segnalazione

Erano da poco passate le 10 di oggi 11 gennaio 2021 quando a San Giorgio delle Pertiche, il comandante interinale stazione dei Carabinieri di Campodarsego, mentre stava percorrendo la S.R. 307 a bordo dell’autovettura di servizio, veniva allertato da un passante che aveva visto una donna annaspare nelle acque del torrente “Muson dei Sassi”.

E’ stata salvata

Senza esitare il comandante si è immerso nel corso d’acqua traendo in salvo la donna con l’aiuto di altre persone che erano accorse sul luogo. La donna, identificata, 68enne di San Giorgio delle Pertiche ha riferito di essersi gettata in acqua con intenti suicidi. I sanitari giunti sul posto l’hanno trasportata presso l’ospedale di Camposampiero e non è in non in pericolo di vita.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità