Menu
Cerca
Montegrotto Terme

"Vado al centro medico", ma torna a casa "imbottito" di droga: arrestato

Il 25enne, originario di Treviso ma residente a Montegrotto Terme, era già ai domiciliari per reati analoghi.

"Vado al centro medico", ma torna a casa "imbottito" di droga: arrestato
Cronaca Padova, 09 Aprile 2021 ore 12:36

I militari del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Abano Terme e della locale stazione carabinieri, hanno arrestato Luca Giraldo, 25enne originario di Treviso ma residente proprio a Montegrotto.

"Vado al centro medico", ma torna a casa "imbottito" di droga

Nel primo pomeriggio di ieri, giovedì 8 aprile 2021, a Montegrotto Terme, i militari del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Abano Terme e della locale stazione carabinieri, hanno arrestato Luca Giraldo, 25enne originario di Treviso ma residente proprio a Montegrotto.

Il giovane, sottoposto alla misura della detenzione domiciliare per reati legati a sostanze stupefacenti, nella mattinata, aveva comunicato alla centrale operativa di Abano di recarsi presso una struttura sanitaria dove aveva il permesso di andare periodicamente.

"Vado al centro medico", ma torna a casa "imbottito" di droga: arrestato

Peccato che il Nor dei carabinieri abbia ben presto accertato la mancata presentazione del 25enne al suddetto centro medico. E' scattato pertanto un servizio nei pressi della sua abitazione, il quale, una volta rientrato, è stato sorpreso  con un grammo di cocaina, 84 grammi di marijuana e un bilancino di precisione nonché un grinder e materiale vario per il confezionamento della droga. Tutto posto sotto sequestro dai militari.

L'arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato posto agli arresti domiciliari in attesa della direttissima, come disposto dall'autorità giudiziaria.