Menu
Cerca
Campagna vaccinale

Vaccino AstraZeneca sospeso, subito bloccata la somministrazione all’ospedale vecchio di Monselice

In totale le dosi di AstraZeneca (tutti i lotti) somministrate finora in Euganea sono state 12.200 circa.

Vaccino AstraZeneca sospeso, subito bloccata la somministrazione all’ospedale vecchio di Monselice
Cronaca Padova, 16 Marzo 2021 ore 08:26

Subito sospesa ieri pomeriggio nell’Ulss6 Euganea la somministrazione di dosi AstraZeneca in corso all’ex ospedale vecchio di Monselice.

Vaccino AstraZeneca sospeso, lo stop nell’Ulss6 Euganea

“Informiamo che non appena abbiamo ricevuto informazione del blocco, l‘Ulss6 Euganea ha subito sospeso la somministrazione di Astrazeneca nell’ex Ospedale vecchio di Monselice (in tutto una quarantina su 130 prenotati) l’unico dove oggi pomeriggio (ieri per chi legge, ndr.) era in uso Astrazeneca a beneficio degli insegnanti”.

“Le prenotazioni sul web sono bloccate e gli insegnanti prenotati nei prossimi giorni verranno informati via email o SMS (adesso stiamo decidendo) che le somministrazioni sono al momento sospese. Sottolineiamo che al Dipartimento di Prevenzione non risultano casi di eventi avversi“.

LEGGI ANCHE: Bloccato precauzionalmente in tutta Italia l’uso del vaccino Astrazeneca, tutti i lotti compresi

La campagna nel territorio dell’Ulss6 Euganea proseguirà regolarmente domani (oggi, martedì 16 marzo 2021) per gli anziani con Pfizer e Moderna, i superfragili e le altre categorie che non prevedevano Astrazeneca.

All’ospedale vecchio di Monselice le somministrazioni si tenevano solo nel pomeriggio dalle 14 indicativamente fino alle 18.

“Appena avuto info sono state appunto bloccate. Nelle altre sedi, compresa la Fiera, erano in uso altre marche di vaccini”.

In totale le dosi di Astrazeneca (tutti i lotti) somministrate finora in Euganea sono state 12.200 circa. Mentre a livello regionale sono state distribuite 194.000 dosi totali di AstraZeneca, di cui sono ad oggi state somministrate 68.154 dosi di vaccini AstraZeneca.

“Inoltre è attivo un monitoraggio costante delle reazioni avverse che, finora, non ha fatto registrare episodi di rilievo, ma solo eventi non rilevanti e attesi dopo la somministrazione di un vaccino”, ha fatto sapere la Regione.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli