Cronaca
Badia Polesine

Ubriaco litiga con i passanti mostrando una pistola: 19enne padovano nei guai

Diverse le segnalazioni giunte alla centrale operativa dei Carabinieri e comando della Polizia Locale.

Ubriaco litiga con i passanti mostrando una pistola: 19enne padovano nei guai
Cronaca Padova, 21 Ottobre 2021 ore 15:03

Nella serata di ieri, mercoledì 20 ottobre 2021, i Carabinieri della sezione radiomobile di Rovigo e della Polizia Locale di Badia Polesine hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Rovigo per il reato di "porto abusivo di armi ed oggetti atti ad offendere", come riporta Prima Rovigo, P. S., 19enne della provincia di Padova, incensurato.

Ubriaco litiga con i passanti mostrando una pistola

Gli operanti, a seguito di diverse segnalazioni, giunte alla centrale operativa dei Carabinieri e comando della Polizia Locale, da parte di cittadini relative alla presenza all'interno del Parco "Munari" di Badia Polesine di un individuo che stava litigato con i passanti e nella circostanza mostrava loro una pistola, sono prontamente intervenuti in zona.

LEGGI ANCHE: Castelfranco, le foto del marocchino ubriaco che ha dato di matto in mezzo alla strada

Le immediate ricerche hanno permesso di fermare e controllare in Piazza Marconi un ragazzo in evidente stato di ebbrezza alcolica che sottoposto a perquisizione personale, veniva trovato in possesso, occultata nei pantaloni, di una pistola poi risultata essere una riproduzione di una "Beretta mod. 92/fs", priva di tappo rosso, che è stata pertanto sottoposta a sequestro.