Maltempo nel Padovano

Tromba d'aria a Fontaniva e Carmignano di Brenta: tetti scoperchiati e alberi abbattuti, chiesto lo stato d'emergenza

Protezione Civile, pompieri e Carabinieri sono intervenuti prontamente per il monitoraggio dei danni e la messa in sicurezza del territorio. Fortunatamente non si sono registrati feriti

Pubblicato:
La tromba d'aria a Carmignano di Brenta e Fontaniva

Tromba d'aria e forti raffiche di vento: il maltempo ha colpito duramente i comuni di Carmignano di Brenta e di Fontaniva, riportando danni stradali ma, fortunatamente, senza provocare feriti.

Tromba d'aria a Carmignano di Brenta: tetti scoperchiati e alberi abbattuti

Un weekend pasquale contraddistinto dal maltempo quello appena trascorso nel Padovano.

Ci troviamo a Carmignano di Brenta, dove nella notte tra l'1 e il 2 aprile 2024 una tromba d'aria ha spaventato cittadini e creato ingenti danni stradali.

Decine e decine gli alberi sradicati, alcuni dei quali hanno invaso le sedi stradali.

Diversi cittadini sono, inoltre, rimasti senza elettricità per diverso tempo, fino al provvidenziale intervento dei tecnici che hanno ripristinato la situazione.

Il videoservizio di Tv7, televisione del nostro gruppo editoriale Netweek:

 

"La cosa più importante è che nessuno si sia fatto male - racconta il sindaco di Carmignano di Brenta Eric Pasqualon - Stiamo effettuando il censimento di tutti i danni per definire le pratiche specifiche".

Sindaco di Carmignano di Brenta Eric Pasqualon

"Anche qui - prosegue il primo cittadino - prima di tutto sono state tagliate le piante che ostruivano il passaggio su alcune strade. Purtroppo delle utenze sono rimaste senza energia elettrica per alcune ore. Si è lavorato subito anche per questo. Certo, lo scorso luglio abbiamo registrato molti danni causati dalla tempesta di grandine, adesso la tromba d'aria proprio non ci voleva".

Schermata 2024-04-03 alle 10.51.14
Foto 1 di 4
Schermata 2024-04-03 alle 10.50.43
Foto 2 di 4
Schermata 2024-04-03 alle 10.50.44
Foto 3 di 4
Schermata 2024-04-03 alle 10.51.12
Foto 4 di 4

Forti raffiche di vento a Fontaniva

Il maltempo, con forti raffiche di vento, ha colpito anche il comune di Fontaniva.

Ora si contano i danni: pezzi di lamiera divelti dai tetti, alberi e rami caduti con la chiusura di alcune strade.

Fortunatamente non si sono registrati feriti, anche se la paura è stata tanta. Protezione Civile, Vigili del Fuoco e Carabinieri si sono subito adoperati per il ripristino della viabilità.

Il Comune ha chiesto lo stato di emergenza. Lo ha fatto tramite il sindaco Edoardo Pitton e il suo vice già all’alba del 2 aprile 2024: dopo la turbolenta nottata dovuta al mal tempo.

"Abbiamo già fatto tutti i passaggi con la Regione e abbiamo attivato la Centrale Operativa per l'emergenza - spiega il vice sindaco di Fontaniva Alberto Trento - se ci dovessero essere situazioni di pericolo noi siamo a disposizione".

10
Foto 1 di 10
2
Foto 2 di 10
4
Foto 3 di 10
3
Foto 4 di 10
5
Foto 5 di 10
6
Foto 6 di 10
7
Foto 7 di 10
1
Foto 8 di 10
8
Foto 9 di 10
11
Foto 10 di 10
Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali