Cronaca
Incidente sul lavoro

Tragedia nel Veneziano: il padovano Paolo Barbato travolto e ucciso da un furgone

Purtroppo per lui non c'è stato nulla da fare: il disperato tentativo di rianimarlo non è servito...

Tragedia nel Veneziano: il padovano Paolo Barbato travolto e ucciso da un furgone
Cronaca Padova, 19 Ottobre 2022 ore 15:30

E' stato investito in un'area di manovra della ditta di cui è socio, come riporta Prima Venezia, a Mellaredo di Pianiga. E per lui, Paolo Barbato, 59 anni, originario di Ponte San Nicolò, non c'è stato nulla da fare.

AGGIORNAMENTO: Sono tre al momento le persone indagate per l'incidente avvenuto lunedì scorso nel Veneziano e costato la vita all'operaio padovano (di Ponte San Nicolò) Paolo Barbato, 59 anni. Sono infatti al vaglio degli inquirenti, le posizioni dell'uomo alla guida del mezzo che ha investito il 59enne e quella delle due società che condividono il piazzale dove è successa la tragedia.

Tragedia nel Veneziano: il padovano Paolo Barbato travolto e ucciso da un furgone

L'incidente mortale si è verificato oggi, lunedì 17 ottobre 2022, poco prima delle dieci. L'uomo si trovava, come detto, una zona destinata al movimento mezzi nella ditta, la Identità Srl, che si trova nella zona industriale a Mellaredo di Pianiga. Il mezzo che l'ha travolto appartiene a un'impresa, la Eredi Marchioro Catering di Vigonza, che possiede un capannone nella stessa zona.

Forse una distrazione (alcuni testimoni riferiscono che la vittima fosse al cellulare) potrebbe essere la causa della tragedia. Nessuno dei due, insomma, si sarebbe accorto della presenza dell'altro. Il furgone si è mosso in retromarcia per compiere una manovra e in quel momento ha travolto il 59enne. Purtroppo non si è potuto fare nulla per salvarlo.

Sul posto si sono diretti i Carabinieri di Dolo e poi le indagini sono passata nelle mani dello Spisal. La salma è stata trasferita all'ospedale di Dolo per restare a disposizione dell'Autorità giudiziaria. Sposato, lascia oltre alla moglie anche due figli.

Seguici sui nostri canali