Tragedia

Tragedia lungo i binari, coppia travolta da un Frecciarossa a Battaglia Terme

I due sono finiti fra le rotaie dopo un violento litigio.

Tragedia lungo i binari, coppia travolta da un Frecciarossa a Battaglia Terme
Colli Euganei, 07 Marzo 2020 ore 12:17

Tragedia lungo i binari, coppia travolta da un Frecciarossa a Battaglia Terme.

Travolti e uccisi dal treno dopo un litigio

Ha dell’incredibile la dinamica dell’incidente che ha visto morire ieri tra i binari ieri, venerdì 6 marzo, Miro Menandro, 40 anni, e la compagna 50enne Simonetta Zanellato. I due stavano litigando sulla banchina della stazione ferroviaria di Battaglia Terme quando la donna è caduta sui binari. A quel punto, il compagno ha cercato di riportarla sul camminamento in cemento afferrandola ma si è di colpo sbilanciato in avanti finendo a sua volta sulle rotaie. Proprio in quel momento stava sopraggiungendo il Frecciarossa delle 12,55 Napoli-Venezia che ha investito due persone. Nulla ha potuto fare il macchinista per evitare il tremendo impatto.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità