Cronaca
Dramma della disperazione

Tragedia a Cadoneghe, uccide la moglie malata e poi tenta di togliersi la vita

E' successo nelle prime ore di stamattina. L'uomo, 84 anni, è ora ricoverato in ospedale. La donna aveva 81 anni.

Tragedia a Cadoneghe, uccide la moglie malata e poi tenta di togliersi la vita
Cronaca Alta Padovana, 30 Ottobre 2021 ore 10:07

Ha ucciso la moglie malata e poi ha tentato di togliersi la vita. E' successo nelle prime ore di stamattina a Cadoneghe. L'uomo ora è ricoverato in ospedale.

AGGIORNAMENTO 6 NOVEMBRE 2021: L'autopsia ha confermato che Natalina è stata soffocata. L'uomo è ancora in gravi condizioni in ospedale.

AGGIORNAMENTO: il dramma della disperazione si è consumato in via Frattina 19, a Cadoneghe. La vittima si chiamava Natalina Milani, mentre l'uomo è Ferruccio Borsello. I Carabinieri sul posto stanno ora ricostruendo l'esatta dinamica della tragedia.

Tragedia a Cadoneghe

Stamattina, sabato 30 ottobre 2021, personale della Stazione Carabinieri di Cadoneghe ed equipaggio Radiomobile sono intervenuti a Cadoneghe, in quanto un uomo di 84 anni, italiano nato a Padova, avrebbe ucciso la propria moglie 81enne, nata ad Empoli, gravemente ammalata da tempo. Dopo aver compiuto il gesto, ha tentato il suicidio. Ora è ricoverato in ospedale.