a Camposampiero

Sposa la moglie quando è ancora minorenne poi la maltratta davanti alla figlia

Il 44enne, originario del Marocco, è stato denunciato dalla sua ex compagna. Per lui è scattata l'ordinanza di allontanamento da casa con braccialetto elettronico

Sposa la moglie quando è ancora minorenne poi la maltratta davanti alla figlia
Pubblicato:
Aggiornato:

Un 44enne ha ricevuto un'ordinanza di allontanamento dalla sua casa familiare a seguito di diversi episodi di violenza verso sua moglie e sua figlia maggiore.

44enne maltratta moglie e figlia

A Camposampiero, i Carabinieri della locale Stazione hanno eseguito l'ordinanza di allontanamento dalla casa familiare con l'applicazione del braccialetto elettronico nei confronti di un 44enne di origine marocchina per maltrattamenti in famiglia.

La denuncia è stata presentata da sua moglie a seguito di diversi episodi di violenza subiti entro le mura della loro casa. La coppia si era sposata nel loro paese di origine, in Marocco, quando lei era ancora minorenne e poi si erano ricongiunti in Italia.

Ma dopo qualche anno l’atteggiamento del marito è cambiato, diventando sempre più possessivo, aggressivo e violento nei confronti della compagna e della figlia maggiore, vittima anch’essa di minacce, percosse e maltrattamenti consistenti in violenze fisiche e verbali.

L'ordinanza di allontanamento con braccialetto elettrico

Dopo aver raccolto la dura testimonianza dell'ex compagna, i Carabinieri hanno segnalato l'uomo alla Procura della Repubblica di Padova che, valutata la sua pericolosità al fine di tutelare le vittime, ha richiesto e ottenuto dal Giudice per le indagini preliminari la misura cautelare dell’allontanamento del marocchino dalla casa familiare.

A ciò si è aggiunto il divieto di avvicinamento ai luoghi abitualmente frequentati dalle due vittime e l’applicazione del braccialetto elettronico.

Il 44enne, tuttavia, non prestando il consenso all’applicazione del braccialetto elettronico come disposto dall’Autorità Giudiziaria, è stato poi sottoposto alla misura dell’obbligo di presentazione giornaliera alla polizia giudiziaria.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali