Cronaca
La tragedia

Si toglie il camice e si lancia dall'ottavo piano dell'ospedale di Camposampiero

Il tragico gesto nei giorni scorsi. L'uomo, un operatore sanitario di 36 anni, residente in provincia di Vicenza, si è gettato nel vuoto all'improvviso.

Si toglie il camice e si lancia dall'ottavo piano dell'ospedale di Camposampiero
Cronaca Alta Padovana, 29 Agosto 2022 ore 12:09

Tragedia a Camposampiero, morto un operatore sanitario di 36 anni.

Si toglie il camice e si lancia dall'ottavo piano dell'ospedale di Camposampiero

Un volo tremendo e fatale dall'ottavo piano dell'ospedale, davanti a colleghi e degenti. E' successo nei giorni scorsi a Camposampiero, quando un operatore sanitario di 36 anni, originario della provincia di Vicenza, si è tolto la vita lanciandosi sa una finestra dopo essersi tolto il camice. Un scena agghiacciante avvenuta durante il suo turno di servizio e vista da una decina di testimoni.

L'uomo non ha lasciato alcun biglietto o altro che potesse spiegare l'insano gesto, esclusa anche dai Carabinieri intervenuti sul posto la responsabilità di terzi. Il professionista, definito "esemplare" dai colleghi, sembra fosse appena rientrato dalle ferie. Restano al momento un mistero le motivazioni che lo hanno spinto a questo gesto estremo, dato che non risulta soffrisse di alcun disagio psichico né avesse particolari problemi di salute.

Seguici sui nostri canali