Padova

Si surriscalda l'impianto fotovoltaico e scoppia l'inferno: le foto dell'incendio all'autofficina padovana

Vigili del fuoco impegnati dalle 16 di ieri per domare le fiamme in via Istria a Padova. Ingenti i danni, colonna di fumo nero visibile in tutta la città.

Si surriscalda l'impianto fotovoltaico e scoppia l'inferno: le foto dell'incendio all'autofficina padovana
Cronaca Padova, 30 Agosto 2021 ore 09:28

I vigili del fuoco hanno operato in via Istria 20, Padova, per l'incendio divampato in un edificio che ospita un officina meccanica, la "Burrato Racing".

Si surriscalda l'impianto fotovoltaico e scoppia l'inferno

Da poco prima delle ore 16 di ieri, domenica 29 agosto 2021, i vigili del fuoco hanno operato in via Istria 20, Padova, per l'incendio divampato in un edificio che ospita un officina meccanica, la "Burrato Racing". Numerose le telefonate alla sala operativa del 115, per l'alta colonna di fumo visibile in gran parte della città.

I pompieri arrivati dalla centrale con due autopompe, 4 autobotti e 13 operatori  coadiuvati dal funzionario di guardia, hanno iniziato le operazioni di spegnimento che hanno riguardato la copertura dello stabile con sopra un impianto fotovoltaico e l'interno dell'officina. Coinvolte  dall'incendio 4 autovetture (ma il bilancio finale è salito a una decina) che si trovavano all'interno.

Le cause dell'incendio sono al vaglio dei tecnici dei vigili del fuoco, ma sembra che le fiamme siano divampate a causa del surriscaldamento dell'impianto fotovoltaico. Le operazioni di soccorso sono terminate  nel tardo pomeriggio di ieri. Sul posto il titolare dell'autofficina, B.L., 67enne padovano, e anche personale della sezione Radiomobile e stazione Carabinieri Padova Principale.

12 foto Sfoglia la gallery