Cronaca
Tragedia sul lavoro

Si strappa il cavo della gru e l'operaio precipita per 10 metri: morto il 55enne Mirco Bottacin

L'impatto è stato violentissimo: per lui non c'è stato nulla da fare.

Si strappa il cavo della gru e l'operaio precipita per 10 metri: morto il 55enne Mirco Bottacin
Cronaca Padova, 11 Luglio 2022 ore 14:41

L'ennesima tragedia sul lavoro. Oggi, lunedì 11 luglio 2022, in via della Pieve a Massanzago un operaio ha perso la vita cadendo da un'altezza di circa 10 metri.

Si strappa il cavo della gru e l'operaio precipita per 10 metri: morto il 55enne Mirco Bottacin

Un cavo della gru si è letteralmente strappato. E lui, Mirco Bottacin classe 1967, operaio italiano impegnato in un cantiere edile in via della Pieve a Massanzago, è precipitato da un'altezza pari a circa 10 metri.

L'impatto con il suolo è stato violentissimo e purtroppo l'uomo non è riuscito a reagire alle cure. Cure prestategli dai soccorritori del 118, intervenuti prontamente sul luogo dell'incidente. Nonostante i tentativi di rianimarlo, però, si è dovuto constatare il decesso.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter