Cronaca
Padova

Si reca nell’esercizio che vende kebab e paga con banconote false

Rinvenuti e sequestrati un foglio formato a4 sul quale erano stampate a colori banconote da 10 euro identiche a quelle precedentemente negoziate.

Si reca nell’esercizio che vende kebab e paga con banconote false
Cronaca Padova, 05 Febbraio 2021 ore 16:22

E’ stato colto in flagranza nello spendere due banconote contraffatte da 10 euro all’interno dell’esercizio che vende kebab.

Denaro contraffatto

Nella giornata di ieri, giovedì 4 febbraio 2021, a Padova, i militari della stazione di Padova Prato della Valle hanno deferito in stato di libertà in ordine ai reati di fabbricazione, detenzione e spendita di denaro contraffatto, C. A., nato nel 1989, residente Susegana (TV), ma di fatto domiciliato a Venezia e nello specifico nella località di Cannareggio, impiegato.

Ha usato banconote false

L’uomo in questione veniva colto in flagranza nello spendere due banconote contraffatte da 10 euro di seguito sequestrate, presso l’esercizio kebab sito in via Ponti Romani. Nel corso delle perquisizioni che sono state effettuate presso le postazioni di lavoro utilizzate dall'indagato, nonché presso il suo domicilio di Venezia Cannareggio, venivano rinvenuti e sequestrati un foglio formato a4 sul quale erano stampate a colori banconote da 10 euro identiche a quelle precedentemente negoziate, 3 computer e varie chiavette usb, ritenuti strumenti connessi con l'attività illecita. Sono in corso ulteriori indagini.