a Piove di Sacco, Correzzola e Ponte San Nicolò

Servizi straordinari di controllo nel Padovano: beccati un ubriaco alla guida, un clandestino e uno spacciatore

Sono state perlustrate le zone residenziali più esposte, identificando complessivamente 73 persone e controllando 35 veicoli e 6 esercizi pubblici

Servizi straordinari di controllo nel Padovano: beccati un ubriaco alla guida, un clandestino e uno spacciatore
Pubblicato:
Aggiornato:

Ieri, 29 gennaio 2024, i Carabinieri della Compagnia di Piove di Sacco hanno attuato un servizio coordinato di controllo straordinario del territorio, individuando tre soggetti responsabili rispettivamente di guida in stato di ebrezza, irregolarità sul territorio italiano e spaccio di sostanze stupefacenti.

Servizi straordinari di controllo nel Padovano

Nella serata di ieri, 29 gennaio 2024, i Carabinieri della Compagnia di Piove di Sacco, al fine di contrastare il fenomeno dei furti in abitazione, hanno effettuato un mirato servizio straordinario di controllo del territorio disposto dal Comando Provinciale Carabinieri di Padova nei comuni di Piove di Sacco, Legnaro e Ponte San Nicolò, intensificando i servizi perlustrativi nella fascia oraria pomeridiana/serale.

Nel corso del servizio, che ha visto l’impiego di numerose pattuglie delle Stazioni competenti per territorio e di squadre SIO del 4° Battaglione Veneto di Mestre, sono state perlustrate le zone residenziali più esposte al fenomeno, identificate complessivamente 73 persone, controllati 35 veicoli, 6 esercizi pubblici e 7 soggetti sottoposti ad obblighi.

Il bilancio della serata di ieri, 29 gennaio 2024

In totale sono state denunciate in stato di libertà 2 persone, ritirata una patente di guida, elevate 5 sanzioni amministrative per violazione al codice della strada, una persona segnalata al Prefetto di Padova per uso di sostanza stupefacenti e sequestrati 3,80 grammi di sostanza stupefacente.

Il rafforzamento dei servizi di presidio del territorio è finalizzato ad offrire una risposta energica alla delittuosità contro il patrimonio ed in particolare al fenomeno dei furti in abitazione, assicurando attraverso gli strumenti di prevenzione una maggiore sicurezza percepita dalla popolazione.

Il Comando Provinciale Carabinieri di Padova ha già programmato ulteriori servizi di controllo straordinario del territorio che saranno eseguiti nel corso del mese, interessando i comuni dell’intera provincia.

Individuati un ubriaco alla guida, un clandestino e uno spacciatore

Nel corso del servizio effettuato ieri, martedì 29 gennaio 2024, militari hanno denunciato in stato di libertà per guida in stato di ebrezza un 56enne di Correzzola (PD) poiché risultato positivo alla prova alcolimetrica con tasso pari a 1,40 g./l., con contestuale ritiro della patente di guida.P

Ancora, un 29enne di origine tunisina è stato denunciato in stato di libertà per reati in materia di immigrazione,  poiché a seguito di un controllo è risultato essere irregolare sul territorio nazionale.

Infine, i Carabinieri hanno segnalato al Prefetto di Padova un 24enne di Ponte San Nicolò (PD) poiché trovato in possesso di 3.80 grammi di Hashish, contestualmente sequestrata.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali