Padova

Scoperta evasione dell'Iva per un milione e 700mila euro: nei guai una società di noleggio

I titolari delle società italiane coinvolte sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria.

Scoperta evasione dell'Iva per un milione e 700mila euro: nei guai una società di noleggio
Cronaca Padova, 09 Agosto 2021 ore 11:57

Nell’ambito delle attività di contrasto alle frodi intracomunitarie, i funzionari ADM in servizio presso l’Ufficio delle Dogane di Padova, hanno accertato un’evasione IVA, posta in essere da una società della provincia patavina, di circa 1.678.000 euro.

Scoperta evasione dell'Iva

La società in questione, inesistente presso il domicilio fiscale dichiarato e il cui legale rappresentante è risultato irreperibile (missing trader), esercitava l’attività di noleggio senza equipaggio di imbarcazioni da diporto.

L’analisi della documentazione e delle informazioni, raccolte grazie alle banche dati in uso a questa Agenzia e alla collaborazione delle Autorità doganali di altri paesi unionali (tramite la mutua assistenza ai fini iva ai sensi del Reg. 904/2010), ha portato a scoprire l’esistenza di una serie di società italiane e straniere ugualmente “missing trader” legate alla ditta controllata.

I titolari delle società italiane coinvolte sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria competente per reati di cui agli artt. 5 e 10 del D. L.vo 74/2000 e sono state immediatamente avviate le attività di recupero delle imposte evase.