Cronaca
Este

Ruba il portafoglio a un 17enne nel bar e poi, scoperto, lo accoltella: arrestato 20enne

La tentata rapina era avvenuta in un locale del centro di Este a inizio aprile. La vittima era finita in ospedale con 10 giorni di prognosi.

Ruba il portafoglio a un 17enne nel bar e poi, scoperto, lo accoltella: arrestato 20enne
Cronaca Este, 20 Aprile 2022 ore 14:21

Militari del Nucleo Operativo e Radiomobile del Comando Compagnia Carabinieri di Este, hanno arrestato a Este S.B., 20enne cittadino italiano di origine marocchina.

Ruba il portafoglio a un 17enne nel bar e poi, scoperto, lo accoltella: arrestato 20enne

Nella mattina del 15 aprile scorso, militari del Nucleo Operativo e Radiomobile del Comando Compagnia Carabinieri di Este, hanno arrestato a Este S.B., 20enne cittadino italiano di origine marocchina, in esecuzione a un ordine di custodia cautelare in carcere emesso dall’Autorità Giudiziaria di Rovigo.

Sul conto del giovane i Carabinieri hanno raccolto una serie di gravi indizi circa la sua responsabilità in ordine ad una tentata rapina ai danni di un giovane diciassettenne, avvenuta lo scorso 2 aprile all’interno di un noto bar del centro di Este, dove era solito gravitare.

LEGGI ANCHE:

Senza biglietto sull'autobus, l'autista lo fa scendere e lui lo accoltella: 21enne arrestato

In quell’occasione, all’interno del pubblico esercizio, approfittando di una distrazione della vittima, gli avrebbe sottratto il portafoglio. Accortosi dell’accaduto il minorenne avrebbe reagito e ne sarebbe nata una colluttazione, nel corso della quale il ragazzo sarebbe rimasto ferito all’addome e al torace da alcuni fendenti di un coltello in possesso dell’arrestato, che lo utilizzava per guadagnare la fuga.

Il giovane veniva soccorso dal SUEM e trasportato all’ospedale di Schiavonia ove, dopo qualche ora, veniva dimesso con 10 giorni di prognosi. Le indagini svolte permettevano, anche grazie alla visione delle telecamere presenti nel bar, di ricostruire i fatti.

Seguici sui nostri canali