a Padova

Rientra in Italia illegalmente e crea scompiglio in un locale

A seguito di indagini più approfondite è emerso che il 38enne moldavo era stato espulso dal Paese nel 2021 con divieto di reingresso di tre anni

Rientra in Italia illegalmente e crea scompiglio in un locale
Pubblicato:

Un 38enne di origine moldava, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato sabato 26 gennaio 2024 dai Carabinieri di Padova per reingresso illegale nel territorio nazionale.

38enne già espulso dall'Italia viene beccato in un locale

Nella serata di venerdì 26 gennaio 2024, alcuni frequentatori di un bar hanno notato un avventore in atteggiamenti poco usuali in un locale di Padova.

A quel punto è scattata la segnalazione ai Carabinieri della locale Stazione, i quali hanno subito raggiunto il bar padovano e fermato il malfattore.

A seguito di indagini più approfondite è emerso che il soggetto in questione fosse un 38enne di origine moldava già noto alle forze dell'ordine poiché espulso dal territorio italiano nel luglio 2021 e accompagnato nel paese d'origine mediante un aereo.

Aveva violato il divieto di reingresso nel Paese

Non solo: il Questore di Padova aveva disposto il suo divieto di reingresso prima di tre anni. Un provvedimento che, tuttavia, lo straniero non ha rispettato.

Per lui sono scattate le manette e adesso dovrà rispondere all’Autorità Giudiziaria per reingresso illegale nel territorio nazionale.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali