Cronaca
Vigodarzere

Rapina ai giardini pubblici, denunciata la baby gang del coltellino: c'era anche un 11enne

Incredibile a Vigodarzere. Le vittime due 12enni minacciati con un coltellino multiuso e derubati.

Rapina ai giardini pubblici, denunciata la baby gang del coltellino: c'era anche un 11enne
Cronaca Padova, 19 Luglio 2021 ore 17:12

Denunciati per rapina tre 14enni e segnalato addirittura un 11enne a Vigodarzere. Hanno rubato a due 12enni 50 euro ai giardini pubblici.

Rapina ai giardini pubblici, denunciata la baby gang

I militari della stazione Carabinieri di Vigodarzere hanno denunciato in stato di libertà, poiché responsabili di rapina in concorso, i minorenni: S.E., 14enne residente a Vigodarzere, C.F., 14enne residente a Selvazzano Dentro, O.A., ucraino di 14 anni (cittadino italiano residente anche lui a Vigodarzere).

Gli stessi durante il pomeriggio dello scorso 17 luglio, all'interno dei giardini pubblici di Vigodarzere, in via Paolo VI, hanno avvicinato B.L., 12enne anche lui di Vigodarzere, che si trovava insieme a G.F., anche lui 12enne del paese, e dopo averli minacciati con un coltellino multiuso, hanno rubato loro la somma di 50 euro.

Le indagini immediatamente avviate hanno consentito ai militari di identificare gli autori, segnalando all'autorità giudiziaria anche il minore di anni 14, S.O., 11enne residente a Vigodarzere che con il fratello aveva partecipato al furto.