Passaporti

Questura di Padova: da lunedì primo giugno riaprono l’Ufficio Passaporti e gli Uffici Armi e Licenze

L'accesso all'Ufficio Passaporti, per la richiesta del documento, avverrà per appuntamento

Questura di Padova: da lunedì primo giugno riaprono l’Ufficio Passaporti e gli Uffici Armi e Licenze
Padova, 01 Giugno 2020 ore 11:24

Da lunedì primo giugno riaprono l’Ufficio Passaporti e gli Uffici Armi e Licenze.

Gli uffici della Questura patavina riaprono

L’accesso all’Ufficio Passaporti, per la richiesta del documento, avverrà per appuntamento da prendersi sul sito http://passaportonline.poliziadistato.it

Sul sito della Questura di Padova, nella pagina dedicata alla “richiesta passaporti” si troverà un link che indirizzerà ai sito di prenotazione e ulteriori chiarimenti sulla documentazione da allegare.
Per motivate esigenze di urgenza nascenti da motivi di lavoro, studio e sanitari potrà essere richiesto un un appuntamento urgente inviando una mail certificata all’indirizzo uffpassaporti.quest.pd@pecps.poliziadostato.it
I richiedenti saranno ricontattati da personale dell’Ufficio.

Quanto agli Uffici Armi e Licenze, sul sito della #QuesturadiPadova, nella pagina “Carta e Serivzi” , si trovano le indicazioni e la modulistica necessaria per la presentazione delle istanze di competenza di questi Uffici che per talune (porto di fucile per uso caccia e per tiro a volo sportivo) potranno essere presentate anche alla Stazione dell’Arma dei Carabinieri competente per territorio sul comune di residenza a eccezione di Padova.

L’accesso a questi due Uffici è senza appuntamento nelle mattine di lunedì, mercoledì, venerdì dalle 9 alle 12 e il mercoledì pomeriggio dalle 15:30 alle 17:30.

Gli uffici potranno essere contattati via mail all’indirizzo pec ammin.quest.pd@pecps.poliziadistato.it

Atteso il perdurare delle disposizioni in merito al contrasto contagio COVID19 si accederà agli sportelli rispettando le distanze e indossando la mascherina naso bocca.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità