Violenza gratuita

Quattro indagati per aver aver picchiato un senza tetto preso l’ospedale di Padova

Due degli accusati sono guardie giurate che prestano servizio in struttura.

Quattro indagati per aver aver picchiato un senza tetto preso l’ospedale di Padova
Padova, 26 Giugno 2020 ore 09:21

La procura patavina ha chiuso giovedì 25 giugno 2020 le indagini sul pestaggio di un clochard avvenuto il 1 febbraio scorso presso l’ospedale a Padova.

Due guardie giurate tra gli indagati

Tra gli indagati ci sono due guardie giurate della ditta in servizio presso l’azienda ospedaliera, insieme ad altre due persone già note alle forze dell’ordine. I quattro avrebbero tutti preso parte al pestaggio secondo la ricostruzione dei fatti della squadra mobile.

Decisiva per risalire all’identità dei 4 è stata la testimonianza del senza tetto che, in quell’occasione, si era presentato al Pronto soccorso con un braccio rotto.

I fatti: l’aggressione nella notte

Secondo quanto raccontato dal clochard agli agenti, nella notte del 1 febbraio cinque persone lo hanno pestato alle 4 del mattino mentre dormiva sulle panchine davanti al Cup nell’atrio dell’ospedale. Il senza tetto ha prima indicato l’unico dei cinque che conosceva, uno degli agenti privati, e poi ha riconosciuto altri tre dei suoi aggressori dalle fotografie mostrategli dalla polizia. La quinta persona che ha partecipato al pestaggio invece non è ancora stata identificata. I quattro sono indagati per lesioni gravissime (il clochard ha avuto oltre 40 giorni di prognosi) aggravate dal fatto che la vittima stava dormendo e non ha potuto difendersi.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità