Padova

Psicosi Coronavirus: la giunta comunale di Padova pranza al ristorante cinese

L'amministrazione euganea ha voluto così esprimere la propria vicinanza alla comunità.

Psicosi Coronavirus: la giunta comunale di Padova pranza al ristorante cinese
Padova, 13 Febbraio 2020 ore 09:15

Psicosi Coronavirus: la giunta comunale di Padova pranza al ristorante cinese dimostrando la propria vicinanza alla comunità.

La Giunta a pranzo al ristorante Cinese

Per dimostrare la solidarietà agli esercenti cinesi, nei giorni del coronavirus, una delegazione della giunta comunale di Padova ha pranzato al ristorante “Shanghai”, aperto in città dal 1987. L’amministrazione euganea ha voluto così esprimere la propria vicinanza alla comunità cinese in relazione all’epidemia del coronavirus. I sei assessori presenti, guidati dal vicesindaco Arturo Lorenzoni, hanno dimostrato che mangiare cibo cinese non comporta nessun pericolo, e che la diffidenza verso questo tipo di locali è ingiustificata. Unici assenti il sindaco Sergio Giordani e due assessori impegnati in attività istituzionali.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità