Il video

Per divertirsi a Pasquetta si fanno trainare da bulldog in bicicletta, animalisti insorgono e li denunciano

L'Associazione Centopercentoanimalisti dichiara in una nota di voler iniziare una vera e propria battaglia legale contro i due responsabili

Pubblicato:

La giornata di Pasquetta rappresenta un momento di svago nel quale trascorrere momenti di divertimento in compagni degli amici. A volte però, per sfuggire alla noia, si supera il limite, arrivando a fare qualcosa di eccessivo. E' stato questo il caso di alcuni ragazzi di Deserto d'Este che, proprio durante Pasquetta, si sono fatti riprendere in un video mentre vengono trainati in bicicletta da due bulldog. Il filmato ha destato grande scalpore soprattutto tra gli animalisti. Per questo motivo l'associazione Centopercentoanimalisti ha deciso di denunciarli, sottolineando di voler prendere dei provvedimenti legali.

Per divertirsi a Pasquetta si fanno trainare da bulldog in bicicletta

Un modo alquanto opinabile di divertirsi quello di due ragazzi che, nel giorno di Pasquetta lo scorso 1° aprile 2024, si sono filmati mentre correvano con due bulldog legati alla loro due ruote. 

La denuncia di Centopercentoanimalisti

Il video, ripreso nel comune di Este, ha provocato non poche polemiche soprattutto da parte di Centopercentoanimalisti.

"Ancora una azione assurda nei confronti degli animali - denuncia l'Associazione - A Deserto d’Este hanno pensato di passare una pasquetta alternativa mettendo a rischio due cani, fatti correre trainando una bicicletta con a bordo due deficienti, tra le risate degli imbecilli che filmavano".

Adesso, Centopercentoanimalisti promette una battaglia legale.

"Per la legge trainare o far correre i cani con la bicicletta è reato, figuriamoci con due incoscienti a bordo - sostengono gli attivisti - Questi due fenomeni e i loro complici hanno un nome. Nelle prossime ore consulteremo i nostri legali per procedere alla denuncia, anche se le pene per questi reati sono minime. Se fossero cascati e si fossero rotti la testa? Se i cani perdendo l’equilibro fossero finiti sulla ruota anteriore? Siamo senza parole".

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali