Cronaca
Vigonza

Paura per un giovane padovano che si è sentito male in ferrata

Per salvarlo il tecnico dell'elisoccorso si è dovuto calare con un verricello di 25 metri a circa 2.400 metri di quota.

Paura per un giovane padovano che si è sentito male in ferrata
Cronaca Padova, 18 Luglio 2021 ore 10:21

Un giovane padovano si è sentito male mentre stava affrontando la ferrata, per salvarlo i soccorritori si sono dovuti calare dall'elisoccorso con un verricello.

L'intervento del soccorso alpino

Alle 15.00 circa di ieri, sabato 17 luglio, la centrale del Suem è stata allertata per un escursionista colto da dolori addominali, mentre con tre compagni si trovava nel tratto di sentiero intermedio verso la Val Padeon, che permette di abbreviare il sentiero attrezzato Dibona al Cristallo. Individuato il punto in cui si trovavano i 4 ragazzi, l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore ha sbarcato il tecnico di elisoccorso con un verricello di 25 metri a circa 2.400 metri di quota. F.V., 25 anni, di Vigonza (PD), è stato issato a bordo con la stessa modalità e trasportato a Belluno per le verifiche del caso. Gli amici sono rientrati autonomamente.