Menu
Cerca
La bella iniziativa

Pasqua Covid, grazie ai Lions i pazienti anziani parlano con i parenti tramite un tablet

Coi congiunti dei pazienti a portata di “click” e gli auguri che viaggiano via tablet, il giorno di Pasqua è l'occasione per mettere la tecnologia al servizio delle relazioni umane.

Pasqua Covid, grazie ai Lions i pazienti anziani parlano con i parenti tramite un tablet
Cronaca Padova, 04 Aprile 2021 ore 12:00

Un tablet, il numero di telefono digitato sul touch screen e in pochi passaggi si ha la sensazione d’essere tornati a casa, finalmente fuori dall’ospedale, videocollegati ai propri cari per trascorrere assieme a loro i primi scampoli di questa anomala giornata di Pasqua e farsi reciprocamente gli auguri.

Pasqua Covid, l’iniziativa per i pazienti anziani

Siamo nel reparto di Geriatria dell’Ospedale di Piove di Sacco, dove le distanze e l’isolamento dei pazienti ricoverati vengono abbattuti con i dispostivi mobili donati dal Lions Club locale e appositamente configurati per effettuare videochiamate in modo immediato e intuitivo, se necessario col supporto degli operatori sanitari.

Da un anno a questa parte, strumenti semplificati di questo tipo sono stati acquistati e resi disponibili gratuitamente nelle aree Covid dei nostri ospedali ma anche nei reparti di degenza ordinaria, a beneficio anzitutto degli assistiti più anziani e di quanti sono sprovvisti di un proprio telefono cellulare per tenersi in contatto con la famiglia nel periodo dell’ospedalizzazione.

Coi congiunti dei pazienti a portata di “click” e gli auguri che viaggiano via tablet, apriamo il giorno di Pasqua mettendo la tecnologia al servizio delle relazioni umane.

5 foto Sfoglia la gallery
Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli